Beach Soccer. La serie Aon fa tappa a Bellaria: Happy Car Samb e Lazio alle Final Eight

aon

in foto: Un'azione spettacolare di Samb vs Lazio

Il grande beach soccer FIGC-Lega Nazionale Dilettanti ha animato la spiaggia del Villaggio Polo Est 3.0 di Bella Igea Marina con una prima giornata strepitosa della tappa romagnola della Serie Aon. Sul rettangolo di sabbia della “Fratelli Beretta Beach Arena” i campioni della disciplina più popolare dell’estate hanno sfoggiato acrobazie da far girare la testa. Lo scontro diretto d’alta quota Happy Car Sambenedettese-Lazio ha catalizzato l’attenzione del circuito. I tanti campioni sulla sabbia non si sono risparmiati, la Samb ha fatto la voce grossa battendo la Lazio con un perentorio 6-2. Per i risultati concomitanti entrambe le squadre si qualificano alle Final Eight. La Samb ha subito indirizzato il match piazzando un 3-0 nel primo parziale. Doppiette di Moran e capitan Palma che raggiungono rispettivamente quota sette e sei reti in Serie A. A segno anche Perez (sesto centro in stagione) e Di Palma.

I campioni in carica della Samb continuano a marciare a punteggio pieno, la squadra di mister Oliviero Di Lorenzo entra tra le prime otto d’Italia per la sesta volta nella sua storia. L’aquila della Lazio torna a volare alta nel cielo dopo un anno di assenza alle Final Eight.

Il Pisa senza timori reverenziali per i padroni di casa fa un balzo in avanti in classifica battendo il Rimini con un secco 4-0. Sanfilippo ha aperto e chiuso le marcature, il portiere Casapieri si è confermato bomber fuori ruolo.

La sorpresa della giornata è senza dubbio il successo a fatica del Brescia sulla matricola Bragno. I lombardi sono riusciti a superare gli avversari solo all’extra time prendendosi solo due punti e complicando non poco il cammino verso la qualificazione tra le prime otto d’Italia.

Il Viareggio fa un passo decisivo verso le Final Eight battendo in scioltezza la Vastese con un rotondo 11-2. Poker di Gabriele Gori sempre più solo in vetta alla classifica marcatori a quota 26 gol fatti. Capo ne ha segnati due, un centro per gli azzurri Ramacciotti e Marinai.

Movimenti interessanti anche nella parte bassa della classifica, No Name Nettuno ha conquistato la seconda vittoria stagionale superando per 6-5 un Romagna comunque rinfrancato dall’aria di casa. I laziali hanno strappato i tre punti ai romagnoli al termine di una gara equilibrata che ha catalizzato l’attenzione del pubblico.

Domani telecamere puntate sulle sfide decisive per le Final Eight Pisa-Brescia (ore 14.00) e Happy Car Sambenedettese-Viareggio (17.45) trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti) e sul sito ufficiale beachsoccer.lnd.it.

FEMMINILE. Lokrians e Lady Terracina in finale con una giornata di anticipo grazie ai successi rispettivamente su Napoli e Terracina. Nella 2^ giornata le calabresi hanno superato le partenopee per 5-3 grazie allo show in salsa brasiliana di Villar Pais e Lopez Machado autrici rispettivamente di una tripletta e una doppietta. Le napoletane hanno limitato il passivo con il centro della Ciccarelli nel terzo tempo. In finale anche Lady Terracina che potrà difendere per la quarta volta di fila il titolo femminile dopo aver conquistato il derby con l’altro sodalizio pontino al termine di una partita bella ed equilibrata. Per due tempi le ragazze di Olleia hanno tenuto bene il campo grazie anche al quarto centro nel torneo di Rocha Da Silvia. Nell’ultima frazione è emersa la maggior esperienza e freschezza atletica delle Lady che hanno piazzato i colpi decisivi con capitan Naticchioni e Iannella (doppietta). Quest’ultima ha dimostrato tutta la sua qualità tecnico-atletica costruita nella Serie A di calcio a undici con le maglie di Livorno, Torres, Mozzanica, Cuneo e Sassuolo. Tra le Lady in evidenza anche la calciatrice della nazionale e della Fiorentina Women’s Elisa Bartoli. Domani alle 11.30 le prove generali della finale con Lokrians e Lady Terracina di fronte sul rettangolo di sabbia della spiaggia del Villaggio Polo Est 3.0 di Bellaria Igea Marina. Alle 10.30 la sfida di consolazione tra Terracina e Napoli.

LA LOCATION. Bellaria Igea Marina è, fin dagli inizi del Novecento, una delle più importanti località balneari dell’Adriatico con una particolare attenzione per lo sport. Insignita della Bandiera Blu per la qualità ambientale e dei servizi, è stata riconosciuta per due anni consecutivi luogo ideale per l’accoglienza che operatori e cittadini sanno rivolgere agli ospiti. Ed è proprio l’accoglienza uno dei punti di forza del Villaggio Polo Est 3.0, una struttura balneare moderna e dinamica gestita dalla Publirecords 42 che si articola in uno spazio di circa 15mila mq, dei quali più di 5mila occupati da strutture temporanee e fisse dedicate allo sport. Grazie alla nutrita programmazione stagionale, che riesce a coinvolgere un pubblico di tutte le età, lo scorso anno ha registrato un’affluenza di circa 200mila presenze.

Sulla pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti) e sul sito ufficiale beachsoccer.lnd.it saranno trasmesse in diretta streaming le quattro sfide decisive per la qualificazione alle Final Eight e la Finale del campionato femminile.

RISULTATI SERIE AON – GIRONE A
7^ giornata, oggi
NoName Nettuno-Romagna 6-5
Viareggio-Vastese 11-2
Unione Bragno-Brescia 3-4 det
Happy Car Sambenedettese-Lazio 6-2
Rimini-Pisa 0-4

Classifica Girone A: Happy Car Sambenedettese 21 punti; Lazio e Viareggio 18; Pisa 15; Brescia 14; Vastese, No Name Nettuno 6; Unione Bragno e Romagna 3; Rimini 0.

CALENDARIO SERIE AON – GIRONE A
8^ giornata, domani
Ore 14.00 Pisa-Brescia (diretta streaming)
Ore 15.15 Romagna-Unione Bragno
Ore 16.30 NoName Nettuno-Lazio
Ore 17.45 Happy Car Sambenedettese-Viareggio (diretta streaming)
Ore 19.00 Rimini-Vastese

9^ giornata, domenica 22 luglio
Ore 11.30 Romagna-Lazio
Ore 14.00 Vastese-Unione Bragno
Ore 15.15 Brescia-Happy Car Sambenedettese
Ore 16.30 Viareggio-Pisa (diretta streaming)
Ore 17.45 NoName Nettuno-Rimini (diretta streaming)

CALENDARIO SERIE AON FEMMINILE
1^ Giornata, venerdì
Lady Terracina-Napoli 7-1
Lokrians-Terracina 4-3

2^ Giornata, oggi
Napoli-Lokrians 3-5
Terracina-Lady Terracina 1-5

Classifica: Lady Terracina e Lokrians 6 punti; Terracina e Napoli 0

3^ Giornata, domani
Napoli-Terracina
Lokrians-Lady Terracina

Finale, domenica 22 luglio ore 19 (diretta streaming)

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454