19 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Allevamento clandestino con droga e armi. Famiglia in arresto

Allevamento clandestino con droga e armi. Famiglia in arresto

in foto: i Carabinieri sul posto

In un allevamento di animali allestito abusivamente in un fondo agricolo sul colle di Covignano e in pessime condizioni igienico-sanitarie, sono stati droga e armi detenute illegalmente, tra cui due pistole e un fucile con matricola abrasa. A scoprirli i Carabinieri di Riccione e della Tenenza di Cattolica, insieme ai Carabinieri Forestali di Rimini, che hanno arrestato tre componenti di un nucleo familiare, padre, madre e figlia 17enne, originari del napoletano e residenti a Rimini. L’allevamento ospitava anche 22 cani pitbull, alcuni dei quali feriti o vittime di mutilazione, un esemplare di tartaruga Testudo Greca e un maialino Minipig detenuti senza le necessarie autorizzazioni. I cani sono stati affidati ai canili locali, la tartaruga e il maialino al Centro Recupero Animali.

Le accuse sono di detenzione di droga ai fini di spaccio, maltrattamento di animali e detenzione di armi clandestine oltre che di diverse violazioni amministrative. Il padre e la madre sono nelle case circondariali di Rimini e Forlì, la figlia minore è a Bologna. Sequestrato un chilo e mezzo di marijuana. L’indagine è partita da alcune segnalazioni dalla zona di Covignano.

    Redazione Newsrimini

    Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

    © Riproduzione riservata

    Rimani aggiornato!

    Iscriviti alla newsletter giornaliera

    Sottoscrivi i nostri Feed

    Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

    © Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
    P.IVA 01310450406
    “newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454