20 July 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Tragedia di Torriana. Conapo: grande professionalità dei Vigili del Fuoco

CronacaValmarecchia

18 giugno 2018, 10:11

VVFF: lodati ma sottopagati. Anche Conapo Rimini a Roma

in foto: repertorio

Sulla tragedia che si è consumata la sera del 16 giugno, che ha visto la morte di un albergatore 64enne in un dirupo di Torriana, interviene il sindacato autonomo Conapo con una nota per che ricostruisce la dinamica dei soccorsi e  la prova di grande professionalità dei vigili del fuoco: “una risposta rapida e professionale che è stata data all’emergenza del momento” scrive il segretario Bruno Rigoni.

Da subito, appena ricevuta la segnalazione dai Carabinieri di Novafeltria che una persona era dispersa, la sala operativa del Comando si è attivata inviando immediatamente la squadra del distaccamento di Novafeltria territorialmente competente per la zona dove doveva essere effettuata la ricerca. La squadra di Novafeltria ha subito iniziato le ricerche applicando la procedura operativa prevista per questa tipologia di intervento avvalendosi anche dei moderni strumenti tra cui i dispositivi GPS in dotazione al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. In Meno di un’ora sul posto sono giunti anche personale altamente specializzato in servizio presso la sede Centrale del Comando. Tra cui personale formato in materia di topografia applicata al soccorso (TAS) di secondo livello e soccorritori SAF (Speleo Alpino e Fluviale). I primi hanno potuto avvalersi di un automezzo ad alto contenuto tecnologico denominato UCL una vera e propria sala operativa mobile con a disposizione PC e software creati ad hoc proprio per la ricerca di persone in ambiente impervio. Software come il VF RADIO Control creato da personale del Comando di Rimini in grado di geo localizzare gli apparati radio mobili in dotazione alle squadre che effettuano la ricerca. Per tutta la notte i Vigili TAS hanno memorizzato, scaricandole dai GPS in dotazione alle squadre, le tracce delle zone battute. I SAF invece hanno potuto contare su un mezzo fuoristrada contenente tutte le attrezzature (corde, imbraghi, moschettoni, discensori etc) utili ad effettuare soccorsi e recuperi in ambiente impervio.

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha messo a disposizione anche il proprio nucleo cinofilo con due unità provenienti rispettivamente da Bologna e da Reggio Emilia. Da subito è stato allertato anche il Nucleo Elicotteri di Bologna che appena giunta l’alba ha fatto partire un equipaggio alla volta di Torriana ed il cui apporto è stato decisivo per ritrovare la persona, purtroppo priva di vita. Sul posto è intervenuto anche il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino”

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454