martedì 24 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 11 giu 2018 12:20 ~ ultimo agg. 12:20
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 16 giugno alle 12.30 si terrà la festa organizzata da A.R.O.P Associazione riminese di Oncoematologia Pediatrica e ospitata nel giardino della sede del Gruppo SGR per raccogliere fondi per poter portare a compimento un sogno: l’apertura della casa accoglienza di A.R.O.P.

La casa sarà un luogo molto importante perché potrà ospitare fino a cinque famiglie dei piccoli ammalati che sono in cura presso l’Ospedale Infermi di Rimini.

“La Casa Accoglienza di AROP nasce per essere un centro di aggregazione, un ambiente dove le famiglie potranno condividere i momenti felici e quelli più difficili – spiega Roberto Romagnoli, presidente di A.R.O.P – un ambiente dove la famiglia e il bambino possono ritrovare la serenità nel concetto di CASA”.

Al Pic Nic, curato per l’occasione dal ristorante Quartopiano potranno partecipare tutti, versando un contributo di 25 euro gli adulti e 15 euro per i bambini.

L’incasso sarà interamente devoluto al completamento della nuova Casa Accoglienza A.R.O.P Onlus.

Alla giornata parteciperanno, tra gli altri, il presidente di A.R.O.P. Roberto Romagnoli, il Vicesindaco del Comune di Rimini Gloria Lisi, l’Assessore alla Scuola del Comune di Rimini Mattia Morolli, la dottoressa Roberta Pericoli responsabile del Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Rimini, la presidente del Gruppo SGR Micaela Dionigi, il direttore di Ikea Rimini Davide Niemeijer, i rappresentanti del distretto 108° del Lions Club International, Denis Amadori, patron di Amadori, l’ing. Gianni Barvas che ha curato la progettazione e i lavori della casa, il presidente di Rimini Ail Edoardo Pinto, insieme a tutti coloro che hanno sostenuto il progetto.

Per partecipare al pranzo è gradita la conferma entro lunedì 11 giugno chiamando il numero 333.5640640

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
Fondazione San Giuseppe

Dopo di noi, chi ci sarà?

di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna