Parte il tour del Beach Soccer italiano. Al via in serie A il Rimini Beach Soccer

soccer

Partirà oggi, venerdì 8 giugno, per terminare il 12 agosto, il tour italiano del Beach Soccer, promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti della FIGC. Le tappe toccheranno le città di Cagliari, San Benedetto del Tronto, Lignano Sabbiadoro, Viareggio, Bellaria Igea Marina, Giugliano in Napoli e Catania.

Il Beach Soccer è cresciuto notevolmente in Italia in questo ultimi anni grazie al suo inquadramento all’interno della LND della FIGC.

Ma non solo. È cresciuto anche per la sua straordinaria capacità di coinvolgere appassionati dello sport e spettatori di ogni tipo, che partecipano con entusiasmo agli eventi e alle iniziative che si sviluppano parallelamente ai match nei “Villaggi” realizzati in ogni tappa del tour nelle più belle spiagge italiane.

Il Beach Soccer permette così al suo pubblico di vivere un’esperienza unica grazie alla combinazione di sport ed intrattenimento: musica e giochi durante le gare, seguite da feste con interventi di personaggi VIP del mondo dello sport e dello spettacolo.

FondItalia, Fondo Paritetico Nazionale per la Formazione Continua, sarà al fianco del Tour come principale partner, con una propria “Vip Lounge” e con attività finalizzate a far conoscere non solo l’importanza della formazione continua, ma le numerose opportunità che il Fondo mette a disposizione per le imprese, per la loro crescita e sviluppo.

“Abbiamo da sempre creduto in iniziative come queste, non solo perché ci permettono di incontrare tante persone e quindi di far conoscere direttamente il nostro lavoro, ma anche perché lo sport rappresenta alla perfezione il concetto stesso della formazione continua – ha dichiarato Egidio Sangue, vicepresidente di FondItalia -. Come ogni atleta sa bene, l’allenamento deve essere continuo per raggiungere le migliori performance. Allo stesso modo, in un mondo del lavoro sempre più complesso, la formazione deve svolgersi continuamente, per consentire ai lavoratori e alle imprese di accrescere i propri talenti e le proprie risorse, così da poter competere e vincere.”

Il tour del Beach Soccer italiano si articolerà su diverse modalità di competizione:

SERIE A: Parteciperanno 20 squadre divise in due gironi (nord e sud) di 10 squadre ciascuno. I due gironi si disputeranno ognuno in tre diverse località secondo la formula all’italiana, per un totale di cinque tappe. Ogni tappa prevederà tre giorni di gare, concentrati durante il weekend. Le prime quattro classificate di ogni girone andranno a formare il roster delle migliori otto squadre che si giocheranno lo scudetto nella Tappa delle Finali Scudetto. L’assegnazione dello scudetto si svolgerà secondo la formula dell’eliminazione diretta, per cui chi vince passa il turno.

COPPA ITALIA: è il primo dei riconoscimenti in palio e rappresenterà un momento unico, dal momento che prevederà la partecipazione di tutte le squadre della Serie A che si affrontano in quattro giorni intensi di gare.

SUPERCOPPA DI LEGA: è la gara unica in cui si affronteranno la squadra vincitrice dello scudetto e la detentrice della Coppa Italia della passata stagione.

SERIE B: è il campionato cadetto e si articolerà in una prima fase regionale di qualificazione ed una tappa nazionale di playoff, durante la quale le squadre si giocheranno la promozione in Serie A con formula all’italiana.

CAMPIONATO FEMMINILE: è il primo ed unico nel mondo Campionato Femminile di beach soccer. Coinvolgerà le migliori squadre femminili del panorama nazionale italiano che si contenderanno lo scudetto in una tappa unica, in concomitanza con il campionato maschile.

Il Beach Soccer della LND sarà anche sostenibile: in sinergia con le amministrazioni ed i promotori locali, verranno attivate straordinarie azioni di pulizia delle spiagge dai rifiuti abbandonati o portati dal mare. L’idea è quella di associare questo sport all’attenzione e alla cura per l’ambiente e per il territorio, favorendo la valorizzazione dei litorali dove il beach soccer approderà, a tutela del patrimonio paesaggistico e naturalistico delle coste italiane.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454