lunedì 21 gennaio 2019
In foto: repertorio
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 12 giu 2018 18:08 ~ ultimo agg. 18:12
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina il Consiglio di Amministrazione della Destinazione Turistica Romagna, presieduto dal presidente Andrea Gnassi, ha approvato la convenzione con il Comune di Pesaro per la compartecipazione alla Notte Rosa 2018.

Come anticipato la settimana scorsa a Milano, durante la conferenza stampa di presentazione nazionale della “Notte Rosa 2018”, i Comuni di Pesaro, Gradara e Tavullia hanno infatti confermato l’interesse ad aderire anche per l’edizione 2018 alla realizzazione dell’evento.

Per la sua tredicesima edizione la Notte Rosa coinvolgerà le notti del primo weekend di luglio anche nel nord delle Marche, nello specifico Pesaro, Gradara e Tavullia. Per la partecipazione alla realizzazione della Notte Rosa 2018 il Comune di Pesaro corrisponderà alla Destinazione Turistica Romagna un contributo di 25 mila euro.

Anche quest’anno i Comuni marchigiani, con le proposte in cartellone e nel 150esimo anniversario della morte di Gioacchino Rossini, mirano in primis ad un intrattenimento culturale: occhi puntati soprattutto

Altre notizie
di Redazione
Come cambia la "performance"

C'era una volta il concerto

di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna