Il 23° Trofeo internazionale di nuoto Italo Nicoletti va all’Imolanuoto

nicoletti

in foto: La partenza di Thomas Valenti (Foto Gigi - Vaporidicloro)

Sei medaglie d’oro, 11 d’argento, 3 di bronzo e un ottimo secondo posto per società. È questo il bottino ottenuto dalla sezione Nuoto della Polisportiva Riccione al 22° Trofeo di nuoto “Italo Nicoletti”, che ha affrontato da organizzatore. Il Trofeo internazionale dedicato all’ex presidente della Polisportiva Riccione, ricordato sabato pomeriggio con una cerimonia insieme alla famiglia, agli attuali dirigenti e alle istituzioni rappresentate dall’assessore al Turismo e Sport del Comune di Riccione, Stefano Caldari, ha visto sui blocchi 2.206 atleti in rappresentanza di 100 società sportive, che si sono affrontati in tre giorni di gara allo Stadio del Nuoto di Riccione.

Per la Polisportiva Riccione a fare la parte del leone è Leonardo Rossi (Esordienti A) che ha collezionato due ori, un argento e un bronzo individuali, più due argenti nelle staffette insieme ai compagni, ma che soprattutto ha sbriciolato due record sociali: nei 50 stile libero con 27’’42 (predente 27’’57 di Fabio Aromatico nel 1993) e nei 100 dorso con 1’05’’70 (prededente fissato in 1’08’’29 da Davide Beligotti nel 1994). Per Leonardo Rossi record sociale anche nei 50 dorso (prima frazione di staffetta) con il tempo di 30’’79 che già deteneva.

Concludendo il capitolo dei record sociali, al 22° Trofeo Nicoletti arriva anche quello della 4×50 Esordienti B femmine (2’44’’66) con la staffetta composta da Martina Lorenzi, Marta Bastianelli, Virginia Nitti e Nice Generali che fa cadere il tempo dell’anno passato e quello nei 50 farfalla Ragazzi maschi grazie a Thomas Valenti (26’’37) che ha frantumato il record fissato appena la settimana precedente da Francesco Gabellini in 27’’28.

Thomas Valenti (Ragazzi maschi) ha conquistato ben 5 argenti (50 dorso, 100 dorso, 200 dorso, 200 sl e 50 farfalla), un oro per Marta Bastianelli (Esordienti B) nei 100 rana, due argenti per Aurora Dascanio (Ragazzi femmine) nei 100 rana e 200 rana, un bronzo per Samanta Mazzoni (Assoluti) nei 100 rana, due ori e un bronzo per Giacomo Alessandri (Ragazzi maschi) rispettivamente nei 50 rana, 100 rana e 200 rana e un argento per Nicola Vassena (Ragazzi maschi) nei 200 misti.

Oltre all’oro della staffetta da record Esordienti B femmine (4×50 misti), argento per la 4×50 misti e per la 4×50 stile libero Esordienti A maschi entrambe con Leonardo Rossi, Lorenzo Battazza, Riccardo Semprini e Filippo Carlini.

Alla gara Australiana hanno partecipato Ilenia Frisoni e Michele Nasini. La classifica per società ha visto vincere Imolanuoto con 607 punti (prima per il terzo anno consecutivo e dunque vincitrice del Trofeo), 2° posto al Nuoto Riccione con 428,50 punti, 3° posto per i lombardi del Gestisport con 394 punti.

Risultati completi su www.trofeonicoletti.net www.ficr.it.

“Sono contento di come si sono comportati i ragazzi al Trofeo di casa – spiega il tecnico Paolo Zuntini -. Al di là delle medaglie, sono stati davvero tanti quelli arrivati in finali e molti di loro hanno centrato il proprio personale avvicinandosi anche al limite per gli Italiani. Considerando che non abbiamo lavorato per questa gara e che anzi, abbiamo appena iniziato gli allenamenti in vasca lunga in vista dei Campionati Italiani di agosto, la maggior parte degli atleti è andata oltre alle aspettative. Un plauso particolare va fatto a Leonardo Rossi, un ragazzino che sta crescendo molto. Speriamo che continui su questa strada, con l’obiettivo della qualificazione per il Trofeo delle Regioni, l’ex Campionato Italiano Esordienti, che si terrà a fine giugno a Scanzano Jonico. Da società organizzatrice, non possiamo che essere soddisfatti di tutto l’andamento del Trofeo Nicoletti, che ha ripetuto il successo degli anni precedenti sia in termini di numeri, sia di livello tecnico. Imolanuoto ha vinto il trofeo per il terzo anno consecutivo confermandosi squadra da battere: visto che per il secondo anno siamo arrivati secondi, ci proveremo nell’edizione numero 23”.

Questi i prossimi appuntamenti per gli atleti della Polisportiva Riccione. Domenica 10 giugno Campionato a Squadre categoria Ragazzi (fase regionale a Ravenna) poi a metà luglio finali a Bologna. Samanta Mazzoni, Ilenia Frisoni ed Elena Corti saranno invece impegnate al Trofeo internazionale 7 Colli di Roma (29 giugno-1 luglio).

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454