Volley C femminile. La Greppia Cervia Riv-Cattolica Volley 2-3

greppia

in foto: Il Cattolica Volley

LA GREPPIA CERVIA RIV-CATTOLICA VOLLEY 2-3 (25-15, 25-23, 16-25, 18-25, 7-15)

IL TABELLINO
LA GREPPIA CERVIA: COLOMBO G. 7, DANESI 7, COLOMBO F. 4, VILLA 5, PAPPACENA 10, DI SERIO 1, LVOVA 11, CANIATO 8, PIRACCINI, FORTUNATI 6, ZATTI 1. LOFFREFO L.

CATTOLICA VOLLEY: SCARAMUCCI, GRANDI, FRANCHI 2, UGOLINI 8, CORSALETTI 2, CESARINI 5, FANELLI 2, CAMPANA 6, GODENZONI 19, GABELLINI 28. PARI E FIORONI L. ALL. ALESSANDRO MEDRI.

ARBITRO: TUNDO VIRGINIA.

COMMENTO
Il Cattolica Volley chiude la stagione nel campionato di serie C girone C con il quinto piazzamento a quota 43 punti, 14 hurrà e 10 sconfitte per un team rivoluzionato in buona parte ad inizio stagione, un bottino sicuramente positivo, come sottolinea il tecnico Alessandro Medri: “Abbiamo concluso questa stagione con un’altra vittoria, sofferta, ma è ancora più bello ottenerla in questa maniera, una sfida difficile, sotto 2-0 abbiamo recuperato e ribaltato lo score.

La squadra a livello tecnico, tattico, di tenuta fisica e capacità di reazione ha retto benissimo, il lavoro fatto ha dato i frutti auspicati. Chiudiamo dunque questo percorso bene, un quinto posto ad un passo dai play off, le ultime uscite sono state positive, peccato per quel mese di marzo altalenante che ha condizionato il torneo, con qualche punto in più ora ci staremo giocando i play off. Sono convinto che il gap tra noi e chi c’è stato davanti e che ha indubbiamente prodotto di più, non siamo ampio, ma impariamo dai nostri errori. Come ho già ribadito però anche questo insegna, non basta un ottimo girone di andata, ancora ci manca quel quid per raggiungere un traguardo che riteniamo sia alla portata.

Un anno importante, con un gruppo che doveva conoscersi, con giocatrici provenienti da squadre diverse, buone prestazioni collezionate su tutti i campi specie all’andata, in crescendo è stata anche la voglia di comunicare in campo e in allenamento, l’unità del gruppo e la voglia. Un percorso certamente positivo, ringrazio la società, che ci è sempre stata vicino in tutto, abbiamo lavorato nel migliore dei modi, con la possibilità di allenarci al Pala Sport di Cattolica, altro aspetto importante per noi, un punto di riferimento. Abbiamo sempre avuto persone che ci hanno aiutato, che ringrazio, così come le ragazze che si sono impegnate, il mio secondo Thomas Brighi, e chi ci ha sostenuto; guardiamo al futuro con positività perché basta poco per trasformare una stagione da buona a eccellente.

Nota positiva anche la possibilità di avere con noi alcune giocatrici del settore giovanile, alcune certamente futuribile per la prima squadra, un ulteriore tassello di prospettiva. Da parte mia, la voglia di continuare c’è, mi sono trovato davvero bene nel Cattolica Volley, poi vedremo quali saranno i progetti societari. Ora, turno di riposo a chiusura del campionato, le ragazze sono libere, torneremo ad allenarci proseguendo sino a fine maggio con doppia seduta settimanale”.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454