venerdì 18 gennaio 2019
In foto: un controllo dei Carabinieri
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 29 mag 2018 14:45
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito dell’attività di presidio e controllo del territorio predisposta dal Comando Provinciale, i Carabinieri della Stazione di Viserba hanno tratto in arresto un cittadino marocchino 33enne, da anni stabilmente residente in Italia, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

L’uomo, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, ha più volte violato le prescrizioni impostegli, risultando più volte assente nel corso dei controlli. Le violazioni, accertante dai militari nel corso del quotidiano servizio d’istituto e rapportate all’Autorità Giudiziaria, hanno portato all’emissione di un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Rimini.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna