martedì 20 agosto 2019
menu
In foto: I Tigers festeggiano la vittoria (foto Alfio Sgroi)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 14 mag 2018 12:51 ~ ultimo agg. 12:52
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Tigers Villanova, è semifinale! La squadra di coach Podeschi sfrutta il match-ball casalingo con Medicina e approda alla semifinale: in palio c’è l’accesso alla finale che mette in palio la serie D. Ma non si è trattato di una passeggiata. L’equilibrio di gara1 (tre supplementari) non è stato così marcato, ma i Tigers si son fatti recuperare da +17, rischiando di gettare al vento la gara. Poi la maggior determinazione e la freschezza atletica dei biancoverdi fanno la differenza.

La Tigers Arena è tutta esaurita, con spettacolo anche sugli spalti con i tifosi che indossano magliette biancoverdi “I love Tigers”. In campo, però, i Tigers sono contratti e si vede. Saccani perde qualche pallone di troppo, l’attacco è farraginoso, Buo tiene in piedi i padroni di casa: 5-9 dopo 5’. Coach Podeschi si rifugia in time out ma il primo quarto si chiude 9-15.

T. Guiducci e Rossi suonano la carica. Bomba del secondo, liberi dell’ala e gioco a due che permette ai Tigers di riavvicinarsi, missione compiuta grazie alla cometa di Toni: 19-19. L’hombre del partido di gara1 DiGiacomo va a segno ma la tripla di Ricci (21-24) riapre la ferita. Risponde Saccani con una bomba da 8 metri. Di Giacomo esce per 3 falli, entrano i baby F. Guiducci e Bollini (assist il primo, rimbalzi il secondo), coach Podeschi protesta per le fischiate “creative” degli arbitri e si becca tecnico. Ma i Tigers non deragliano, la tripla di Panzeri è oro, la difesa un muro. Si va al riposo 33-30.

Dagli spogliatoi esce una squadra con gli occhi della tigre: parzialone di 21-2 e i Tigers comandano: 46-32. Guiducci è chirurgico dai 6,75 (3 le bombe alla fine, 100%), Saccani è perfetto dalla linea della carità, Semprini è concreto. Terzo periodo: 54-43.

Gara chiusa? Macché. Villanova molla un po’ la presa, Medicina ci crede e risale la china. La tripla di Magli riapre i giochi a 5”12 (56-54), il libero seguente porta i bolognesi a 1 punto. Saccani ci mette una pezza con 2 liberi, un’azione da applausi Bronzetti-Buo-Serpieri vale il +7 (62-55). Medicina riduce ancora il gap ad un solo possesso pesante (62-59 a 2”10), ma Serpieri non sbaglia un appoggio, Bronzetti e Saccani sono lucidi dalla linea della carità, finisce 68-59. I Tigers festeggiano, applausi scroscianti.

I Villanova trovano la Pol. Stella in semifinale playoff. I riminesi, dopo aver dominato la regular season Girone F, han regolato 2-0 i Ghepard Bologna. Gara1 venerdì sera 19 maggio alla Stella, ritorno martedì 22 maggio a Villa Verucchio, eventuale bella venerdì 26 maggio ancora alla Stella.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna