mercoledì 24 luglio 2019
menu
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 3.626 visite
lun 21 mag 2018 08:17 ~ ultimo agg. 22 mag 11:03
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 3.626
Print Friendly, PDF & Email

Sono finiti nei guai tre ragazzi, tra i 20 e i 22 anni, accusati di aver sottratto e poi diffuso in rete un video che riprende una ragazzina di 15 anni, con contenuti hot. L’adolescente aveva perso il cellulare, dove aveva conservato il video registrato quando era sola nella sua stanza, durante una manifestazione sportiva qualche settimana fa. Il telefono era stato rinvenuto nella stessa giornata, ma dopo alcuni giorni aveva scoperto che il video stava facendo il giro di diverse chat.

La ragazzina, guardando con attenzione il video si è accorta di voci che in sottofondo sghignazzavano ed è riuscita a risalire ad uno degli autori, che ha ammesso di aver ritrovato il telefono e aver ripreso il video prima di riconsegnarlo. Ha anche affermato che insieme a lui c’erano altre due persone. Di qui è scattata la denuncia, formalizzata dalla 15enne e dalla madre alla polizia.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna