martedì 23 luglio 2019
menu
In foto: Valentina Lani insieme al maestro Tiziano Scarpellini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 7 mag 2018 11:19 ~ ultimo agg. 11:22
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sul ring di Borgo San Lorenzo, la sera di venerdì 4 maggio, c’è stato il rientro di Valentina Lani, dieci anni dopo il suo ultimo incontro. Per l’occasione la pugile della Vasco de Paoli ha incontrato nella categoria Elite 54 chilogrammi Anna Santucci della Boxe Figh Club di Firenze, imbattuta dopo dopo match. Incontro sulla durata di tre round da tre minuti, che si preannunciava tutt’altro che facile visto lo score dell’avversaria.

Il primo round ha visto le pugili studiarsi per almeno un minuto, con colpi diretti volti a prendere le distanze. Poi sono iniziati scambi durissimi da una parte e dall’altra, con Valentina Lani incappata in un destro pesante che ha costretto l’arbitro ad un conteggio in piedi. Per nulla intimorita, la pugile della Vasco de Paoli ha cercato di riportarsi sotto ponendo il match anche sotto l’aspetto fisico.

Nel secondo round il tentativo di riprendere in mano il match da parte di Valentina Lani l’ha posta sempre all’attacco, espondendola ai colpi di rimessa dell’avversaria, che faceva suo anche il secondo round nonostante lo sforzo dell’allieva del maestro Tiziano Scarpellini di riportarsi in partita.

Terzo e ultimo round in cui le pugili, stanche per l’intensità del ritmo nei primi due si sono rispettate, pareggiando il round.

“Perdiamo ai punti tra gli applausi del numeroso pubblico presente, con la certezza di aver dato tutto, ma soprattutto di avere enormi margini di miglioramento” il commento del maestro dell’Asd Vasco De Paoli Tiziano Scarpellini.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Le mille sfumature del giallo

Il Mystfest torna con un omaggio a Pinketts

di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna