16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Prosciutto, parmigiano e pile nelle borse dei ladri. Arrestati dalla Polizia

CronacaRimini

21 maggio 2018, 14:22

in foto: la merce rubata

Hanno nascosto merce per 650 euro nelle borse e hanno cercato di superare le casse del supermercato delle Befane senza essere visti. Mossa non passata inosservata al personale di sicurezza che alle 20.30 di ieri ha chiesto l’intervento della Polizia.

I due ladri, ucraini di 40 e 21 anni, sono stati visti appartarsi in fondo alle corsie dell’area vendita e travasare numerose confezioni di parmigiano, prosciutto e pile mini-stilo contenute nei carrelli, nel borsone e negli zaini che avevano con sé. Dopo aver occultato tutta la merce, i due uomini si avvicinati alle casse pagando solamente alcune birre e si sono diretti verso l’uscita, ma sono stati fermati dai vigilanti. I due sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso. La merce riconsegnata al supermercato. I due saranno giudicati in mattinata con rito direttissimo.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454