19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Pina prende il largo e saluta l’ospedale delle tartarughe

in foto: il momento del rilascio

E dopo le liberazioni dei giorni scorsi anche la tartaruga Pina ha ripreso il largo. In tanti, nonostante il cielo minacciasse pioggia, si sono ritrovati oggi in tarda mattinata sulla spiaggia antistante l’ospedale delle tartarughe in zona terme a Riccione per assistere al momento del rilascio. Anche Pina, come le compagne, senza esitazione è andata verso l’acqua e in pochi istanti è scomparsa tra le onde. A dicembre era rimasta impigliata nelle reti del motopeschereccio Rimas, insieme a Tina, rilasciata il 24 aprile, e Rina.  Era stata vittima di un principio di annegamento, perché le reti in cui era rimasta impigliata le avevano impedito di risalire in superficie per diverse decine di minuti. Dopo la convalescenza era pronta a tornare “a casa”. Pina pesa circa 60 chilogrammi ed è lunga 80 centimetri.

Sono oltre trenta gli esemplari salvati durante la primavera dai volontari della Fondazione Cetacea. Molti si erano spiaggiati a causa del freddo intenso dell’acqua di mare, provocato dal maltempo tra febbraio e marzo.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454