15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Parcheggi agevolati in zona mare: ecco le tariffe

AttualitàRimini

15 maggio 2018, 11:10

in foto: parcheggi sul lungomare

L’accordo era già stato annunciato. Ora l’Amministrazione Comunale di Rimini mette nero su bianco le tariffe per la sosta in zona mare previste nell’accordo stipulato poche settimane fa con il consorzio degli operatori balneari Rimini Spiaggia Network. Il parcheggio di 4 ore costerà 4 euro, per 10 ore 7 euro (rispetto a 1,50 euro all’ora di prima). Il biglietto si potrà acquistare presso i bagnini o i ristobar in spiaggia.

Si tratta un progetto sperimentale, approvato oggi pomeriggio dalla Giunta e attivo già dai prossimi giorni, nato con il coinvolgimento diretto degli operatori turistici. Gli operatori infatti attraverso l’app di Easy Park (il gestore del servizio di mobile payment della sosta) potranno infatti acquistare ‘pacchetti  di sosta’ a disposizione dei bagnanti e dei clienti per parcheggiare l’auto sul lungomare ad un prezzo forfettario per metà giornata o per la giornata intera.

Nello specifico, un’associazione, una cooperativa o un consorzio potrà acquistare da Easy Park pacchetti di sosta del valore di 5mila e 2 mila euro, da distribuire poi ai singoli operatori associati. Ogni operatore accederà all’App attraverso un codice identificativo (numero telefonico) e potrà attivare ticket di sosta su richiesta dei suoi clienti, caricando il numero di targa. Le tariffe prevedono per la fascia diurna (dalle 8 alle 23) un prezzo di 7 euro per 10 ore consecutive (70 centesimi all’ora) o 4 euro per 4 ore consecutive (1 euro all’ora). Per la sosta notturna (dalle 23 alle 8) sarà possibile pagare un forfait di 4 euro.

Inoltre sempre tramite app sarà possibile pagare una tariffa giornaliera di 5 euro in alcune vie a ridosso della zona porto e cioè nelle vie Gioia, Via Ramusio, Via Colombo, Via Duilio, Via Cappellini e nel tratto da via Gioia a Via Colombo. Il cliente dovrà posizionare il tagliando in modo visibile nell’auto e rimborsare all’operatore il costo della sosta, che eventualmente potrà essere prolungata attraverso l’App o un ulteriore acquisto.

“Credo che facendo una comparazione con tutti i comuni rivieraschi una tariffa più bassa sia molto difficile da trovare”, sottolinea l’assessore Jamil Sadegholvaad in un post su Facebook.

“Grazie a questa formula, nata anche con la collaborazione degli operatori, andremo ad incrementare i servizi per i cittadini e i turisti – sottolinea l’assessore alla Mobilità Roberta Frisoni – che avranno la comodità di acquistare la sosta direttamente dal bagnino o dall’esercente, usufruendo di una tariffa molto conveniente per poter parcheggiare sul lungomare anche l’intera giornata. Una opportunità consentita dalle nuove forme di pagamento mobile che vogliamo incentivare e promuovere, nell’ottica di fornire all’utenza un servizio sempre più innovativo ed efficiente”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454