lunedì 21 gennaio 2019
Box nero home Politica

A Fuori dall'Aula

In foto: Rufo Spina e Frisoni a Fuori dall'Aula
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
mer 2 mag 2018 22:04 ~ ultimo agg. 22:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Motori culturali. Rufo Spina: a Rimini cultura stracciona; Frisoni: eventi importanti

Rimini e i suoi motori culturali sono stati al centro della nuova puntata di Fuori dall’Aula – consiglieri comunali a confronto in onda ogni mercoledì alle 14 e alle 21.45 su Icaro Tv (Canale 91). A confrontarsi il capogruppo di Forza Italia Carlo Rufo Spina e il consigliere di Patto Civico Davide Frisoni. Tanti gli argomenti affrontati: dal teatro Galli a piazza Malatesta, da Castel Sismondo al Museo Fellini passando per il futuro del teatro Novelli e la biennale del disegno.

Quando il sindaco pensa alla cultura – dice Rufo Spina – pensa solo ad eventi di nicchia come la Biennale del Disegno, a “Dj set e sardoncini” e a Fellini. Questa è una cultura stracciona e provinciale. L’unica cosa fatta da Gnassi in sette anni è la Biennale ma è poca cosa.

Non si può parlare di cultura stracciona quando si parla di artisti internazionali di grande valore – replica Frisoni citando il Museo di arte moderna e contemporanea che sorgerà al palazzo dell’Arengo e del Podestà – è per Rimini una opportunità enorme che la pone in un ambito culturale elevato contemporaneo. Il disegno è di nicchia ma questo non vuol dire che non sia importante.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna