18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Istruttore tecnico. Oltre mille per 17 posti, inizio prova in ritardo

AttualitàRimini

29 maggio 2018, 15:32

in foto: repertorio

Si sono presentati in 1.058, su 2.242 iscritti, questa mattina all’Rds Stadium per la prima prova scritta teorica del concorso indetto dal Comune di Rimini per la copertura a tempo indeterminato di 17 posti da istruttore tecnico (categoria C). Qualche intoppo all’avvio: ci sono state infatti alcune ore di ritardo a causa di un problema tecnico nella stampa dei quesiti, per via di un guasto alla fotocopiatrice della copisteria cui si era rivolta l’Amministrazione per il servizio. I partecipanti al concorso sono entrati alle 11, ma si è dovuto attendere il pomeriggio per poter partire con la prova. Nel frattempo, si è assistito a scene di sconforto, complice il caldo e l’impossibilità di rifocillarsi per chi era nell’Rds Stadium. Ci sarebbero stati anche alcuni leggeri malori.

L’amministrazione, in una nota, si scusa con i concorrenti per l’inconveniente, dovuto a cause esterne dall’organizzazione, che non sarebbe dovuto accadere.

I dettagli sulle prove

Entrando nel merito, la prima prova prevedeva quesiti a risposta chiusa, a cui seguirà una seconda prova scritta con una o più domande a risposta aperta e un’ultima prova orale. Le prove d’esame scritte e orale vertono su materie come ordinamento amministrativo e contabile delle autonomie locali, le norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso, nozioni fondamentali del diritto amministrativo, norme in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte di pubbliche amministrazioni, norme in materia di tutela della riservatezza dei dati personali e in materia di contratti pubblici. A ciascun concorrente sarà attribuito un voto finale in sessantesimi ottenuto sommando la media dei voti attribuiti alle prove d’esame scritte al voto riportato nella prova d’esame orale e in base a questo sarà stilata la graduatoria, che avrà validità tre anni a decorre dalla data dell’approvazione e che potrà essere utilizzata per la copertura di posti di pari categoria e profilo professionale che potrebbero rendersi disponibili in un secondo momento.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454