mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: un controllo dei Carabinieri
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mar 8 mag 2018 14:54
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati presi a calci e pugni i carabinieri della tenenza di Cattolica intervenuti ieri sera, attorno a mezzanotte, in un locale della città dove era stato segnalato un uomo che infastidiva i clienti. Il 56enne, nato a Rimini e residente a Gabicce, è stato arrestato e già oggi comparirà davanti al giudice per il rito direttissimo. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, quando i i militari giunti nel locale gli hanno chiesto di identificarsi ha dato delle generalità false e quando gli hanno detto che lo avrebbero condotto in caserma, si è avventato contro i carabinieri, nel tentativo di fuggire.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna