17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Impianto elettrico esterno: trasformare il giardino in un’oasi piacevole e rilassante

Impianto elettrico esterno: trasformare il giardino in un’oasi piacevole e rilassante

in foto: repertorio

Impianto elettrico esterno: trasformare il giardino in un’oasi piacevole e rilassante

Quando le temperature si fanno più tiepide, chi ha un balcone o un giardino ha sempre tanta voglia di stare un po’ all’aria aperta. Pranzare e cenare fuori, rilassarsi nel proprio giardino, farci qualche piccolo aperitivo fa sempre sentire un po’ in vacanza ed è sempre molto, molto gradevole.

L’ambiente esterno è un prolungamento della casa stessa che va sfruttato a pieno durante tutte le ore del giorno, anche alla luce del fatto che in Italia la bella stagione è sempre più corta. Per sfruttare al meglio questo spazio e per renderlo davvero speciale e magico è, tuttavia, necessario dotarlo di un impianto elettrico. L’illuminazione del giardino e del terrazzo è, infatti, importante non solo per una questione estetica e decorativa ma anche funzionale.

L’impianto elettrico va strutturato in modo adeguato, in sicurezza e scegliendo bene i punti in cui mettere le prese elettriche. Se una persona non è esperta potrebbe però avere delle difficoltà e un lavoro fatto approssimativamente è pericoloso per la sicurezza. Sia che si tratti di un’abitazione in campagna, isolata, o in una grande città, è sempre bene far fare l’impianto a personale specializzato: un elettricista a Milano, Roma o in qualunque altra città sarà in grado di occuparsene egregiamente.

Un elettricista serio farà un impianto tanto bello, quanto sicuro

L’impianto elettrico del giardino o del balcone sarà collegato, nella maggior parte dei casi, al sistema interno di casa. Per la sicurezza tuttavia i prolungamenti che escono all’aria aperta dovranno avere specifiche caratteristiche per la sicurezza. Fuori casa, infatti, basta poco per esporre il sistema alle intemperie e all’umidità e l’usura è molto maggiore. Per evitare incidenti un elettricista professionista valuterà in base al caso quali precauzioni prendere.

Un professionista esperto saprà che tipo di cavi è meglio usare e la tipologia di prese e interruttori più adatti, che abbiano un grado di protezione (rispetto a solidi e liquidi) corrispondente alla situazione. Si adotteranno lampade e portalampade da esterno, che possono riparare la corrente dalla pioggia; cavi, spine, prese, interruttori con un alto grado di protezione.

Il sistema sarà protetto da interruttori differenziali che si auto-staccano non appena ci sono problemi di dispersione. In caso di prolunghe temporanee potranno essere messi degli avvolgicavi da esterno per collegare tutto l’occorrente, ritirandolo praticamente dopo l’uso. Su richiesta l’elettricista potrà installare anche lampade a luce solare, ma di solito va tenuto conto che non sono efficienti come quelle elettriche.

Come avere un bel giardino da sogno: posizionare le luci

I punti luce nel terrazzo o in giardino possono essere disposti come si desidera, un buon elettricista saprà comunque consigliarvi per posizionare tutto in modo strategico per avere funzionalità ed estetica. Grazie all’illuminazione, si potranno creare atmosfere da sogno in cui la luce gioca un ruolo chiave. Le lampade per l’esterno sono a muro, a terra, a tavolo: la scelta in commercio è molto ampia. Va sempre, tuttavia, tenuto in considerazione il tipo di clima presente, nonché il vento che potrebbe farle cadere e rompere, creando una situazione di pericolo.

Il fulcro dello scenario sarà il centro del tavolo, dove si mangia, lì la luce dovrà essere intensa. Più lieve invece può essere quella di un’eventuale zona relax/salotto. Nella zona in cui si passa il tempo non dovrebbero comunque esserci angoli troppo bui, per una questione di effetto visivo: percorsi e vialetti andrebbero illuminati, anche con bassa intensità. Decorando i punti illuminati con dei fiori, si avrà una vera e propria oasi del benessere.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454