Happy Basket Rimini. I risultati delle squadre giovanili

BasketRimini Sport

11 maggio 2018, 18:29

happy

in foto: L'Under 13 dell'Happy Basket Rimini

U13: LA RENAUTO CHIUDE UNA STAGIONE PIENAMENTE POSITIVA
HAPPY BASKET-Faenza 12-27, giocata lunedì 7/5.

La RenAuto U13 di coach Erika Brancolini chiude la stagione con una sconfitta contro Faenza, ma la prova resta ragguardevole se si considera che l’Happy tiene le avversarie, seconde in classifica a soli 27 punti, grazie ad una solidissima gara difensiva.
Termina così il campionato di un gruppo cresciuto tanto come testimoniato, oltre che dai progressi visti in campo, dalle recenti convocazioni al Trofeo delle Regioni.

«È stata un anno pieno di difficoltà, perché abbiamo sempre affrontato avversarie più grandi fisicamente e di età – spiega coach Brancolini: nonostante questo le ragazze hanno giocato un campionato spettacolare senza mollare mai! Una squadra con la esse maiuscola, perché vale di più essere squadra quando le vittoria sono poche, ma i miglioramenti tanti. La voglia e l’impegno con cui hanno giocato le ragazze hanno fatto di questa stagione la migliore che abbia mai allenato: continuate cosi!»

U16: LA RENAUTO FA LA VOCE GROSSA A SAN LAZZARO
BSL San Lazzaro-HAPPY BASKET 39-56 (9-14; 8-15; 11-12; 10-15), giocata lunedì 7/5.

Tabellino: La Forgia 14, Pignieri 7, Poplawska Li. 11, Poplawska La. 4, Alessi 4, Poggi, Mecozzi 6, Martinini, Comini, Tiraferri 6, Gambetti 4, Del Fabbro. All. Rossi.

Bella e meritata vittoria per la RenAuto U16 di coach Paolo Rossi: contro un’avversaria ostica come San Lazzaro le rosanero vincono con ampio margine dopo una gara in controllo, ma comunque combattuta.
Il divario accumulato è infatti frutto di break costanti, piuttosto che di un parziale improvviso, come testimonia la vittoria di ogni singolo quarto.

«Le ragazze hanno dimostrato di essere cresciute molto nelle ultime gare – spiega l’assistente allenatrice Cecilia Ferrie di saper stare in campo dando ciascuna il proprio contributo. Oggi abbiamo fatto un ottimo lavoro in difesa e vinto non con le individualità, ma con la squadra». Vittoria di squadra, molto soddisfatti.

L’U16 tornerà in campo a Russi (RA) mercoledì 9 maggio, alle ore 17.15, per il match con il Basket Club Russi.

U14: LA RENAUTO CHIUDE CON UN SUCCESSO
HAPPY BASKET-Bonfiglioli Ferrara 68-44 (23-11; 15-8; 12-12; 18-13), giocata martedì 8/5.

Tabellino: Innocenti 6, Tiraferri 17, Ricci 10, Gambetti 17, Guiducci 7, Vergine 4, Casamenti 1, Mancusi, Del Fabbro 4, Mussoni, Michelotti 2, Fulgenzi. All. Brancolini.

Bella vittoria nell’ultimo match stagionale per la RenAuto U14 di coach Erika Brancolini: sul parquet della palestra Carim le rosanero regolano Ferrara grazie ad una partenza sprint che indirizza immediatamente la gara.
Il primo tempo, ed in particolare la prima frazione, è tutto di marca Happy, tanto che all’intervallo le ospiti vengono doppiate sul 38-19; i secondi 20′ diventano così tranquilla gestione della consistente dote accumulata, fino alla sirena che chiude match e campionato.

«Nonostante abbia preso questa squadra in corsa a dicembre – spiega coach Brancolini, le ragazze mi ha regalato mille emozioni: un gruppo con personalità diverse, che hanno saputo fondersi per il bene comune. Non è stato semplice ma ce l’hanno fatta, meritandosi un terzo posto nella seconda fase e una crescita individuale e di squadra ottimale. Anche oggi, come ieri con le U13, vince la squadra, vince chi ci crede di più, vince chi non molla mai!».

U16: PER L’HAPPY UN’ALTRA CONVINCENTE VITTORIA
Russi-HAPPY BASKET 41-59 (5-22; 10-10; 16-12; 10-15), giocata mercoledì 9/5.

Tabellino: La Forgia 20, Pignieri 9, Poplawska Li., Poplawska La. 6, Alessi 2, Poggi, Mecozzi 8, Martinini 2, Amzovska 2, Comini 2, Tiraferri 3, Del Fabbro 5. All. Rossi.

Per la RenAuto U16 di coach Paolo Rossi arriva contro Russi un’altra convincente vittoria: le rosanero trascinate da La Forgia e Pignieri partono fortissimo e mettono subito le cose in chiaro. Il primo quarto, infatti, si conclude con un parziale di 5-22 che imprime alla gara il sigillo Happy.
Le padrone di casa provano a riavvicinarsi nella terza frazione e rosicchiano qualche punto, ma nel quarto quarto la RenAuto riprende il bandolo della matassa e chiude una gara, mai comunque in discussione.

«Ragazze hanno dimostrato di aver carattere e di essere migliorate tanto da inizio campionato – spiega l’assistente allenatrice Cecilia Ferri -. L’innesto di La Forgia e Pignieri ci ha dato maggior consistenza, ma in generale è cresciuto il contributo di tutta la squadra e di questo siamo molto soddisfatti».

L’U16 tornerà in campo alle scuole Bertola lunedì 14 maggio, alle ore 18.45, per il match con la capolista Magika Castel San Pietro.

Massimiliano Manduchi
Ufficio Stampa Happy Basket Rimini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454