mercoledì 16 ottobre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
dom 27 mag 2018 14:51
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Due uomini, un 49enne residente a Riccione e un 57enne del bolognese, sono stati denunciati per il reato di furto aggravato dai carabinieri di Riccione. I due, entrambi pregiudicati, hanno forzato la serratura della Fiat Panda di un 84enne parcheggiata nel piazzale del Porto ma sono stati sorpresi da una pattuglia di militari dell’Arma e si sono dati alla fuga. Grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza piazzate in zona, i carabinieri sono riusciti ad individuare il mezzo usato dai malviventi per la fuga e ad identificarli.

Per furto aggravato sono indagati anche un 19enne di Coregliano Calabro e un 24enne di Brindisi. I due, già noti per reati analoghi, sono stati individuati dai carabinieri grazie al sistema di videosorveglianza di un esercizio commerciale riccionese nel quale si erano introdotti riuscendo a portare via alcuni capi di abbigliamento eludendo il sistema antitaccheggio.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna