mercoledì 16 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 29 mag 2018 08:38 ~ ultimo agg. 30 mag 09:15
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’edizione 2018 della Festa della solidarietà si è chiusa domenica scorsa (27 maggio) con una grande partecipazione di pubblico: oltre duemila le persone che hanno infatti riempito piazza Ganganelli nei tre giorni della manifestazione promossa da amministrazione comunale, consulta delle associazioni di volontariato, in collaborazione con il progetto Sprar dell’Unione Valmarecchia, che si è svolta dal 25 al 27 maggio proponendo spettacoli, concerti, una gara di cucina, la tradizionale ligaza e diversi laboratori per bambini.

“Sono proprio le famiglie con bambini ad aver caratterizzato questa edizione in maniera particolarmente positiva – dichiara l’assessore ai Servizi sociali, Danilo Rinaldi – oltre naturalmente ai tanti volontari delle cooperative sociali e delle associazioni della consulta comunale del volontariato, nonché del progetto Sprar dell’Unione Valmarecchia, a cui va il mio sentito ringraziamento. È stata davvero una bella festa, resa ancor più speciale dalla presenza di tante persone che si sono ritrovate per stare insieme nel nome della solidarietà e dell’inclusione, ma al tempo stesso per conoscere e divertirsi”. “Volevamo che l’iniziativa diventasse un appuntamento fisso per la città in grado di attirare pubblico adulto ma che potesse al tempo stesso rivolgersi ai più piccoli – conclude l’assessore Rinaldi – e il ricco programma di eventi ha senza dubbio contribuito a rendere tutto questo possibile. Mi auguro quindi che la manifestazione possa continuare a crescere e ad arricchirsi anche in futuro e a coinvolgere ancor più attivamente la città”.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna