lunedì 21 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 26 mag 2018 13:17 ~ ultimo agg. 13:19
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Erika Di Muzio, giovane allieva della Galimberti Tennis Academy di San Marino, si è messa in grande evidenza nel torneo Tennis Europe Under 14 disputato questa settimana a Correggio.

La promettente giocatrice abruzzese, allieva di Giorgio Galimberti, in coppia con Emma Rizzetto, è approdata alla finale in doppio grazie ai successi su Belluomini-Garbo (6-2 6-3), sulla coppia italo-svizzera Bernardi-Penne, seconda testa di serie, sconfitta per 6-4 6-2 nei quarti e su Gaia Parravicini-Viola Turini (6-2 6-2 in semifinale). Nel match clou, infine, la sconfitta di misura, per 6-4 4-6 10/7, con la coppia formata dalla riccionese Letizia Migani e Veronica Sirci, terza testa di serie.

In singolare la Di Muzio aveva esordito nel tabellone principale superando 6-2 6-4 l’austriaca Anna Lena Ebster, poi ha trovato disco rosso, pur disputando una partita di alto livello, contro la n.1 del seeding emiliano, la russa Ksenia Zaytseva (6-2 6-4 lo score).

Intanto va segnalato che un’altra allieva della Galimberti Tennis Academy di San Marino, Andrea Maria Artimedi, da sabato è impegnata nelle qualificazioni del torneo Tennis Europe Under 16 di Biella, un altro importante test a livello internazionale che vede protagoniste alcune delle principali promesse del tour giovanile.

Ufficio stampa Galimberti Tennis Academy San Marino
Alessandro Giuliani

Altre notizie
Basket C Silver

Titans beffati a Todi

di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna