lunedì 21 gennaio 2019
In foto: repertorio
di Maurizio Ceccarini   
lettura: 1 minuto
sab 26 mag 2018 13:48
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con l’arrivo della stagione turistica i Carabinieri intensificano i controlli sul territorio. Personale del Nucleo Radiomobile di Rimini, delle stazioni cittadine e di quelle di Santarcangelo e Bellaria hanno effettuato 14 posti di controllo lungo le arterie stradali e nei pressi dei luoghi di maggiore aggregazione, identificando e controllando 108 persone e 94 mezzi.

Ieri mattina i Carabinieri hanno arrestato un 30enne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. L’uomo, sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova, ha più volte violato le prescrizioni imposte. Le violazioni accertate dai militari e rapportate all’Autorità Giudiziaria, hanno portato all’emissione di un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Rimini.

Ieri sera Carabinieri della Stazione di Viserba hanno rintracciato e tratto in arresto un 51enne, anch’egli noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, e anche in questo caso, per violazioni alla misura alternativa alla detenzione. Ora è in carcere.

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna