Ciclismo. Il 3 giugno si corre la 47a Coppa della Pace – 44° Trofeo Fratelli Anelli

pace

in foto: Il traguardo 2013: Taliani, Di luca, Formolo

Mentre il 101° Giro d’Italia entra nel vivo scorriamo la lista partenti della gara rosa e, anche quest’anno, troviamo diversi nomi di atleti che hanno mosso i loro passi verso il professionismo, passando anche per la Coppa della Pace. Enrico Barbin (Bardiani CSF), uno dei protagonisti delle prime tappe del giro, terzo a Sant’Ermete nel 2012, così come Davide Formolo nel 2013, oggi in forza alla formazione tedesca Bora Hansgrohe. Terzo gradino del podio alla Coppa della Pace 2010 anche per Manuele Boaro, oggi portacolori della Merida, così come Antonio Nibali che si è confrontato con le strade della Valmarecchia nel 2014. Rayan Gibbons portava la maglia della Dimension Data anche alla sua partecipazione alla sfortunata edizione del 2016 della Coppa della Pace. Nel Team Sky troviamo invece il vincitore del 2005 Vasil Kiryenka.

Le grandi gare a tappe saranno anche nei sogni e nelle aspirazioni dei giovani atleti che tra poco meno di un mese prenderanno il via in occasione della 47^ edizione della Coppa della Pace – 44° Trofeo Fratelli Anelli. Sono 29 le formazioni italiane e straniere che hanno confermato la loro partecipazione alla gara organizzata da Pedale Riminese e Polisportiva Sant’Ermete con il sostegno della ditta Fratelli Anelli, che ricordiamo essere una competizione Internazionale Dilettanti, Elite, Under 23, Cat. 1-2 ME, Squadre Continentali, è anche Memorial Fabio Casartelli, trofeo “Cappello d’oro” e “Trofeo Gabriele Dini”.

In ottemperanza alle nuove direttive saranno al massimo 176 i giovani atleti che il prossimo 3 giugno si cimenteranno sul percorso tecnico che si svilupperà per 170 km, con partenza e arrivo posti davanti allo stabilimento Anelli. Per i primi 70 km è previsto un circuito pianeggiante, da percorrere tre volte, che da San Martino dei Mulini arriva a Santarcangelo, attraversando i territori di Poggio Torriana, Verucchio e Sant’Ermete.

Al termine di questa prima fase gli atleti dovranno poi affrontare gli otto passaggi sulla linea del gran premio della montagna posto in località San Paolo, per poi tornare verso Corpolò e il successivo passaggio sul rettilineo della Marecchiese di fronte allo stabilimento Anelli, dov’è anche posizionato il traguardo.

L’appuntamento quindi è fissato alle ore 13.30 del 3 giugno 2018.

Elenco formazioni iscritte (aggiornato al 7 maggio):
Ø Aran Cucine – Italia
Ø Asd Cattoli Andrea – Italia
Ø Biesse Carrera Gavardo – Italia
Ø Biotraining Cycling Team -Italia
Ø Calzaturieri Montegranaro – Italia
Ø Colpack Velo Club – Italia
Ø Delio Gallina Colosio – Italia
Ø Dimension Data Qhuebeka – Italia
Ø Fortebraccio Da Montone – Italia
Ø Futura Team – Italia
Ø Gaia Plast Maglificio L.B. Bibanese – Italia
Ø Gazprom-Rusvelo – Russia
Ø Iam Excelsior – Svizzera
Ø Ljubljana Gusto Xaurum – Slovenia
Ø Maltinti Lampadari – Italia
Ø Ovini – Vini Fantini -Italia
Ø Pala Fenice -Italia
Ø Pedale Scaligero – Italia
Ø Petroli Firenze Maserati Hoppla’ – Italia
Ø Sangemini Mg.K Vis Olmo Vega – Italia
Ø Team Brilla Bike – Northwave-Cofiloc -Italia
Ø Team Cervelo’ – Italia
Ø Trevigiani Phonix – Hemus1896 – Bulgaria
Ø Uc Porto S. Elpidio Monteurano – Italia
Ø Union Raiffeisen Radteam Tirol – Austria
Ø Vejus – Italia
Ø Veloclub Ratisbona – Germania
Ø Work Service Videa Coppi Gazzera -Italia
Ø Zappi Race Team – Inghilterra

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454