17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Allacci fognari Riccione Paese. Hera sollecita risposte: ancora troppo poche

AmbienteRiccione

9 maggio 2018, 18:47

in foto: repertorio

Solo il 35% dei proprietari, ad un mese dall’uscita dell’ordinanza del comune di Riccione con la quale si chiedeva di verificare il corretto allacciamento alla fognatura pubblica, ha fornito ad Hera l’autocertificazione richiesta. Interessati 1.150 immobili di Riccione Paese. Una risposta non sufficiente, evidenzia la multiutility, che insieme all’amministrazione torna sollecitare i cittadini interessati affinché si affrettino a consegnare la documentazione necessaria. Anche per le precedenti altre ordinanze, che riguardano le zone a valle della Ferrovia nel tratto compreso tra viale Bellini e viale Fucini, la risposta non è stata sufficiente.
I proprietari degli immobili delle vie interessate sono invitati a trasmettere ad Hera (direttamente all’URP o via email) un modello di certificazione precompilato disponibile online sulla home page del sito internet del comune di Riccione (www.comune.riccione.rn.it). La certificazione può essere consegnata personalmente allo sportello dedicato e presente all’URP del comune (dove tra l’altro è attivo un servizio di assistenza ogni mercoledì dalle 12.00 alle 13.00), oppure spedito via email all’indirizzo di posta certificata heraspaserviziotecnicoclienti@pec.gruppohera.it.

Inoltre, per fornire una migliore assistenza possibile ai cittadini, è stato attivato anche un numero telefonico dedicato, il 331/7983732, operativo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.00.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454