19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

A cena con il cuore

“C’è una casetta piccola laggiù, con tante finestrelle colorate …”. Potremmo prendere spunto da una celebre canzone di Lucio Dalla per immaginarci com’è la casa delle missioni a Mutoko, città dell’Africa da dove – presto – alcuni bimbi arriveranno in Italia per curare le loro malattie cardiache, congenite o acquisite. Questi piccoli si aggiungono agli altri (quasi 400) che in poco più di 30 anni sono stati curati nel nostro Paese grazie alla generosità di molte persone e all’aiuto di medici, infermieri e tanta gente volenterosa.

Tutto questo è stato possibile tramite Operazione cuore: un progetto promosso dalla Fondazione Marilena Pesaresi Onlus dedicato principalmente a pazienti in età pediatrica colpiti da questo tipo di malattie. Marilena Pesaresi, riminese, nel 1961 si è laureata in medicina e dopo soli due anni è partita come missionaria in Africa, dove tuttora lavora in ospedale. La vocazione missionaria è stata forte in lei fin da quando era molto giovane e questo è stato il motivo per cui ha deciso di diventare medico: il desiderio di aiutare i più poveri, testimoniando con la sua opera l’amore di Gesù per loro. Nel 1984, assieme al fratello Antonio – medico cardiologo – ha dato vita a “Operazione cuore”; così, molti bambini hanno avuto e hanno oggi la possibilità di essere operati e curati nel nostro Paese, dove arrivano assieme alle proprie madri.

La fondazione promuove diverse iniziative per sostenere i costi di questo progetto. Anche noi possiamo portare il nostro contributo partecipando allacena benefica organizzata a Santarcangelo presso il Centro parrocchiale sabato 5 Maggio, alle ore 19.30. Le prenotazioni per “A cena con il cuore”possono essere comunicate alla segreteria della Parrocchia (0541.626109) dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 18. Sarà un’esperienza particolare: molte famiglie che hanno accolto a casa propria – prima dell’intervento e durante la convalescenza – i piccoli e le loro mamme, porteranno la loro testimonianza; alcuni ragazzi della parrocchia, che sono stati in Africa a prestare il loro servizio, racconteranno le proprie emozioni e cosa rimane in loro di questa bella avventura. Tra questi sentiremo Federica Cavalieri, una delle organizzatrici dell’evento: Federica ha 23 anni, è infermiera e vive a Santarcangelo; ha unito la sua passione per l’Africa all’amore per il suo lavoro ed è partita. Ci racconta che “all’inizio non è stato facile, non sapevo bene a cosa sarei andata incontro. Poi mi sono inserita e sono rimasta quasi tre mesi. È stata una cosa fantastica, che rifarei mille altre volte. Sono esperienze che davvero ti cambiano la vita”. Questa bella opportunità le è stata data da Massimo Migani, medico odontoiatra riminese, che l’ha inserita nell’ospedale dove anche lui lavora. Il Dr. Migani, che vive stabilmente dal 2010 a Mutoko, capitale dello Zimbabwe, sarà ospite della serata e – sicuramente – sarà in grado di far percepire ad ognuno dei presenti com’è arrivata in lui quella scintilla d’amore che ha animato il suo cuore quando ha deciso di partire per All Souls Mission, la missione dove ci sono ospedale, chiesa e orfanotrofio.

Certamente, anche da laggiù, sabato sera sentiranno viva la nostra partecipazione. Tutti invitati a cena, quindi. Save the date!

Roberta Tamburini

Redazione RiminiSocial 2.0

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454