19 July 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

170mila euro di tassa di soggiorno non versata. Denuncia per venti albergatori

Tassa soggiorno non versata, altre tre proposte di querela

in foto: repertorio

Sono venti i gestori di alberghi riminesi, verso i quali la giunta comunale ha dato mandato di procedere per l’illecito penale derivante  dall’appropriazione indebita dell’imposta di soggiorno riscossa dai clienti. Le denunce arrivano dopo una serie di sollecitazioni e intimazioni a pagare emesse dal Comune in questi primi mesi del 2018riferite all’imposta 2017 non versata.

A differenza degli anni passati – sottolinea l’assessore al Bilancio Gian Luca Brasini dopo un confronto con la Procura, si è deciso di presentare un’unica denuncia che raggruppa tutti i venti inadempienti, cioè coloro che, nonostante gli avvisi e i solleciti, non hanno regolarizzato la loro posizione. Con questa denuncia unica perseguiamo un doppio obiettivo, potenziando e allo stesso tempo semplificando l’azione di contrasto agli illeciti”.

Andando nello specifico, tre quarti delle querele (16) fanno riferimento a gestori di strutture ricettive a tre stelle (la fascia che sul territorio conta il maggior numero di strutture), mentre le restanti quattro, sono relative a strutture classificate 1, 2 e 4 stelle, per un totale di imposta trattenuta indebitamente di oltre 170.000 euro.

Con questa denuncia salgono a 65 i gestori querelati dal 2014 ad oggi per i quali  non è stata fatta la remissione (quelli che non hanno regolarizzato la propria posizione anche dopo l’avvio dell’azione). Le querele infatti rappresentano l’ultimo step del procedimento di recupero delle somme messo a punto dall’Amministrazione che prevede l’invio di solleciti bonari, sanzioni amministrative, intimazioni di pagamento, ingiunzioni fiscali e atti di riscossione coattiva. Lo scorso anno è stata accertata un’evasione dell’imposta di soggiorno per 427.000 euro, di cui sono stati incassati 270.000 euro e con una percentuale di riscossione del 63%.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454