Volley A2 femminile. La Battistelli perde il derby in casa della Conad Ravenna

Valconca SportVolley

2 aprile 2018, 21:28

in foto: (Foto: Roberta Casadei)

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA-BATTISTELLI S.G. MARIGNANO 3-0 (25-17, 25-22, 25-16)

IL TABELLINO
CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA:
Menghi 13, Kajalina 9, D’Odorico 12, Washington 14, Scacchetti, Bacchi 12, Paris (L), Panetoni, Aluigi. Non entrate: Torcolacci, Ceroni, Vallicelli. All. Angelini.

BATTISTELLI S.G. MARIGNANO: Markovic 9, Caneva 3, Zanette 11, Saguatti 11, Casillo 6, Battistoni, Gibertini (L), Nasari 1, Gray, Giordano. Non entrate: Sgarbossa, Bordignon. All. Saja.

ARBITRI: Noce, Grassia.

NOTE. Durata set: 21′, 26′, 22′; Tot: 69′.

CRONACA E COMMENTO
Nonostante la splendida giornata di sole che invitava alle gite fuori porta e ai primi bagni di sole, in oltre 500 sono accorsi al PalaCosta di Ravenna per sostenere le leonesse della Conad Olimpia Teodora, impegnate nel derby romagnolo di ritorno contro San Giovanni in Marignano – si legge in una nota della Lega Volley Femminile -. Capitan Bacchi e compagne non hanno tradito le aspettative e hanno dato spettacolo, hanno scaldato e fatto divertire i loro tifosi, strapazzando le riminesi che da inizio stagione sono ai vertici della classifica di A2 e che due mesi fa a Bologna hanno conquistato la Coppa Italia di categoria. Alla luce del risultato finale del derby piemontese Collegno-Chieri csi potrà poi capire se resterà aperta la possibilità di rientrare nella zona playoff. Di certo sarà determinante l’ultima partita della regular season che Ravenna giocherà in trasferta domenica prossima a Brescia.

Al fischio d’inizio coach Angelini conferma lo starting six formato da capitan Bacchi e D’odorico in attacco, Kajalina opposto, Washington e Menghi centrali, Scacchetti al palleggio e Paris libero. Dall’altra parte della rete coach Saja schiera Battistoni al palleggio, Casillo e Caneva centrali, in attacco Markovic e capitan Saguatti, opposto Zanette, con Gibertini libero.

Parte bene la Conad che con la capitana Bacchi si porta subito avanti sul 3-1. Le ospiti pareggiano subito sul 3-3, ma Menghi e D’Odorico firmano il primo allungo ravennate per 7-3. L’Olimpia Teodora mantiene le distanze grazie a un ottimo avvio di entrambe le centrali e il muro di Washington tiene le distanze sul 13-9. La Battistelli prova a ricucire sul 13-11, ma le padrone di casa non perdono la concentrazione e scappano definitivamente grazie ai muri di D’Odorico e Menghi per il 20-14. Kajalina segna il 24-15 con l’ace e al terzo tentativo è D’Odorico a chiudere il set per 25-17 in favore della Conad.

Avvio positivo per la Conad anche nel secondo parziale, con Bacchi che trascina le sue compagne sul 4-1. S.G.Marignano pareggia a quota 5 al termine di uno scambio combattutissimo e rintuzza tutti i tentativi di fuga delle padrone di casa fino al 9-9. La Battistelli mette la testa avanti sul 10-11 grazie all’ace di Markovic, ma Ravenna torna avanti con schiacciata e ace di Kajalina per il 14-11. Le ospiti reagiscono ancora prontamente e con gli ace di Caneva e Zanette trovano il 14-14 e il nuovo sorpasso sul 15-16. S.G.Marignano prova un mini allungo sul 17-19, ma l’Olimpia Teodora non si scompone e Menghi con tre punti fondamentali ispira il parziale di 5-0 che vale il 22-19. Le ospiti riescono ancora a pareggiare a quota 22, ma commettono due errori che permettono a Ravenna di conquistare il 2-0 per 25-22.

Terzo set equilibrato in partenza, ma due punti di D’Odorico e il muro di Washington scavano il solco del 9-6. Ancora D’Odorico firma l’11-7, prima che le ospiti provino a ricucire con l’ace di Saguatti per il 12-10. Bacchi risponde all’altra capitana e con due punti consecutivi lancia il parziale decisivo, chiuso da Menghi per il 17-10. Ravenna non si guarda più indietro e tocca anche la doppia cifra di vantaggio con il muro di Washington e l’attacco di Kajalina per il 23-13, poi la stessa americana chiude i conti con il punto del definitivo 25-16.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
Al termine del match Simone Angelini, coach della Conad Olimpia Teodora Ravenna, ha dichiarato: “Veramente bravissime tutte le ragazze, molto brave specialmente in questo momento dell’anno in cui non è facile restare concentrati. Siamo alla fine del campionato, dopo 30 partite giocate e tante trasferte pesanti su e giù per l’Italia. Inoltre la situazione di classifica in cui ci troviamo rende ancor più difficile restare calmi e tranquilli. Nonostante tutto questo le ragazze hanno dimostrato anche oggi di essere fantastiche tra le mura amiche del PalaCosta. Questa sera guarderemo cosa hanno fatto gli altri e se agganceremo il treno dei playoff faremo tutto per restare lì, se non lo agganceremo non ci resterà altro che sperare che gli altri inciampino per poi approfittarne. Ora abbiamo davanti una settimana normalissima di allenamenti. Da mercoledì penseremo alla trasferta di Brescia”.

RISULTATI
Conad Olimpia Teodora Ravenna-Battistelli S.G. Marignano 3-0 (25-17, 25-22, 25-16)
Club Italia Crai-Savallese Millenium Brescia 1-3 (22-25, 25-13, 21-25, 11-25)
Barricalla Collegno-Fenera Chieri 3-2 (25-22, 25-20, 21-25, 24-26, 15-10)
Bartoccini Gioiellerie Perugia-Zambelli Orvieto 3-2 (25-22, 13-25, 22-25, 25-20, 15-11)
Delta Informatica Trentino-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3-0 (25-18, 25-16, 25-19)
Lpm Bam Mondovi’-Ubi Banca San Bernardo Cuneo 3-2 (23-25, 19-25, 25-16, 25-20, 15-5)
Golden Tulip Volalto Caserta-P2p Givova Baronissi 0-0 Non ancora disputata
Volley Soverato-Sigel Marsala 3-0 (25-20, 25-22, 25-23)
Riposa: GOLEM OLBIA

CLASSIFICA
16a Giornata Ritorno 02-04-2018 – Samsung Galaxy Volley Cup A2
Savallese Millenium Brescia 72; Ubi Banca San Bernardo Cuneo 71; Lpm Bam Mondovi’ 68; Delta Informatica Trentino 62; Battistelli S.G. Marignano 62; Fenera Chieri 61; Volley Soverato 58; Barricalla Collegno 51; Zambelli Orvieto 51; Conad Olimpia Teodora Ravenna 50; Club Italia Crai 48; P2p Givova Baronissi 31; Golem Olbia 26; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 25; Bartoccini Gioiellerie Perugia 24; Sigel Marsala 18; Golden Tulip Volalto Caserta 8.

PROSSIMO TURNO
08-04-2018 17:00
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Club Italia Crai
Fenera Chieri – Volley Soverato
Ubi Banca San Bernardo Cuneo – Golem Olbia
Battistelli S.G. Marignano – Golden Tulip Volalto Caserta
Sigel Marsala – Barricalla Collegno
Savallese Millenium Brescia – Conad Olimpia Teodora Ravenna
Zambelli Orvieto – Lpm Bam Mondovi’
P2p Givova Baronissi – Bartoccini Gioiellerie Perugia
Riposa: Delta Informatica Trentino

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454