venerdì 18 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 19 apr 2018 17:56
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sorpresi dai carabinieri mentre spacciavano in zona stazione a Rimini. Due ragazzi di 30 e 26 anni, di origine marocchina, sono stati notati dai militari della compagnia riminese nel pomeriggio di mercoledì mentre, con fare sospetto, passavano qualcosa ad un loro connazionale. Una volta bloccati, i carabinieri hanno scovato una dose da 3 grammi di marijuana ceduta poco prima ad un acquirente 26 enne, segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. La successiva ha permesso di trovare altri 5 grammi di droga e i 10 euro provento di spaccio.

Per i due, giudicati con rito direttissimo, è stato convalidato l’arresto ed è stata applicata la misura cautelare del divieto di dimora nella Provincia di Rimini.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna