mercoledì 12 dicembre 2018
di Maurizio Ceccarini   
lettura: 2 minuti
mer 11 apr 2018 12:34 ~ ultimo agg. 12:39
Print Friendly, PDF & Email
2 min 130
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato presentato a Rimini il progetto “Saves the turtles”, promosso dal portale turistico Riminibeach.it e dalla Fondazione Cetacea di Riccione. L’obiettivo, oltre a sostenere l’attività della fondazione, è anche di fare della salvaguardia dell’ambiente anche un valore aggiunto nella promozione turistica.

La Fondazione Cetacea in dieci anni, attraverso l’ospedale di Riccione, ha curato e rilasciato 640 tartarughe. Ed è uno tra gli esempi più efficaci di un territorio che non sfrutta il suo ambiente naturale, ma lo preserva e valorizza. Il portale Riminibeach, specializzato in promozione della Riviera, ha sposato l’impegno della Fondazione e lo ha tradotto in una proposta per gli alberghi e i loro ospiti. Il primo testimonial di Saves the Turtles è Michele Zambelli, velista campione di transoceanica in solitaria, che adotterà una tartaruga dell’ospedale. Grazie a un gps posizionato sul carapace, potrà essere seguita nel verde mare Adriatico.

Il programma completo lo si può trovare su https://www.riminibeach.it/saves-the-turtles.

Icaro Tv. La presentazione del progetto "Saves the turtles" a Rimini

“Un’iniziativa green che vuole superare il concetto del turismo che sfrutta il territorio; oggi è ora di offrire strumenti per ammirare e rispettare il luogo della vacanza “ – così Morgan Buggea Amministratore di Riminibeach.it ha definito il progetto. “È la prima volta – ha detto Sauro Pari Presidente della Fondazione – che una società privata ci rivolge l’attenzione. Vorremmo che Rimini diventasse un centro per la conservazione delle tartarughe e del loro habitat. In 10 anni abbiamo curato e liberato oltre 640 esemplari.

Andrea Mingucci – Responsabile di Riminibeach.it ha lanciato un SOS agli albergatori che grazie a questo progetto possono specializzarsi in un turismo di scopo che sensibilizzi il turista a vivere la vacanza conoscendo le eccellenze del territorio.

“La conservazione e tutela del mare è molto importante” – dice Anna Montini, Assessore all’Ambiente del Comune di Rimini – “ben venga questa iniziativa che colma una lacuna informativa fondamentale” – prosegue sempre la Montini – “l’’Adriatico non è da meno rispetto ad altri mari. Ha aspetti e qualità diverse e pochi sanno che è ricco di tartarughe. È necessario sensibilizzare le nuove generazioni che scelgono la Riviera assieme alle famiglie per le vacanze”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO