martedì 18 dicembre 2018
In foto: Uno dei gol di Pasolini
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
sab 14 apr 2018 18:47
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Cattolica, reduce dalla vittoria di misura sul Reda, è pronto alla trasferta allo stadio “Guerrini” di Savarna di Ravenna (calcio d’inizio domenica alle 15:30). Il tecnico dei giallorossi, Mirco Giorgi, lunedì sera dalle 20:20 alle 21:05 sarà ospite, insieme al direttore sportivo della società cattolichina, Emanuele Benvenuti, della trasmissione sportiva “Calcio.Basket”, su Icaro TV (canale 91).

“È stata una vittoria importantissima – parte dal successo sul Reda il bomber del Cattolica, Manuele Pasolini. Abbiamo portato a casa i tre punti con le unghie e con i denti. Adesso abbiamo le ultime quattro partite che sono molto difficili, però la vittoria di domenica scorsa ci ha agevolato di molto il cammino”.

A segnare il gol partita ci ha pensato proprio Pasolini, con un gran tiro da fuori area. “Mi sono accentrato e ho calciato rasoterra, ed il pallone è finito nell’angolino”.

Il bottino stagionale dell’ex Sampierana è salito a quota 22: 20 centri in campionato e due in Coppa. “Sono contento di quello che ho fatto a livello realizzativo perché sono riuscito ad aiutare la mia squadra. Magari avrei potuto segnare anche qualche gol in più, ma non mi posso lamentare”.

Che gara si aspetta domani? “Da quello che mi hanno detto il campo del Savarna non è bellissimo. Sarà una trasferta difficile, contro una squadra che si deve salvare. Noi dobbiamo cercare di fare i tre punti e di andare avanti per la nostra strada. Ce la metteremo tutta per cercare di vincere o di fare comunque il risultato migliore”.

Intanto, con il passare delle giornate, l’obiettivo si avvicina sempre più. “Adesso ci siamo abbastanza vicini e dobbiamo essere bravi a cercare di chiudere il discorso il prima possibile, tanto è inutile nascondersi”.

Domani assente in casa giallorossa lo squalificato Mazzoli.

Notizie correlate
Rusticali ammesso allo stage formativo decicato alla classe Mini 6.50.

Matteo Rusticali a scuola di oceano con Giovanni Soldini

di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna