lunedì 21 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mar 17 apr 2018 11:46 ~ ultimo agg. 12:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nuova sfida imprenditoriale a Milano per il maestro pasticciere riminese Roberto Rinaldini. Dopo lo spazio alla Rinascente ha aperto un nuovo locale su due piani, a pochi metri dalla Galleria Vittorio Emanuele. Si chiama Pastry e food: pasticceria, cioccolateria, gelato, ma anche specialità romagnole (piadine e cassoni) e altre pietanze da degustare sul posto. Ma non è l’unico progetto del pasticcere riminese che ha l’ambizione di aprire diversi punti vendita nei prossimi anni. A Roma, sta per aprire sulla nuova terrazza della Stazione Termini, il primo di due negozi.

Il piano – spiega un articolo del Sole24Oreprevede poi 30 punti vendita in 48 mesi, in Italia e all’estero, grazie alla partnership strategica con la Sgr di Micaela Dionigi. La formula è agevole flessibile, aperta al franchising, ma con uno stretto controllo su prodotti e menù, con la Romagna sempre nel cuore. Una formula di lusso accessibile, elevato contenuto di design nei dolci e nelle preparazioni oltre che nel locale”.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna