domenica 16 giugno 2019
menu
In foto: L'episodio costato il rosso a Luca Valeriani
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 11 apr 2018 13:14 ~ ultimo agg. 19:33
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tre giornate di stop a Luca Valeriani, “per avere, a gioco fermo, colpito con uno schiaffo sulla nuca un calciatore avversario facendolo cadere a terra dolorante”. Questa la sentenza del Giudice sportivo per l’episodio accaduto al 50′ di Sporting Club Trestina-Rimini di domenica scorsa, che ha visto il centrocampista biancorosso tentare di divincolarsi dall’abbraccio del difensore avversario Nonni, colpendolo con una “manata” e ricevendo il rosso diretto dall’arbitro, su segnalazione del suo collaboratore.

Costa caro anche il giallo per simulazione ad Abdoul Razack Guiebre. L’esterno salterà la partita di domenica con il Romagna Centro per recidiva in ammonizione.

Per contro rientreranno, dopo il turno di squalifica, Andrea Brighi e Scott Arlotti.

____________________

Il ricorso del Rimini contro la chiusura delle porte del “Romeo Neri” al pubblico in occasione della partita con il Romagna Centro sarà discusso in Corte d’Appello a Roma venerdì pomeriggio (alle 14:30). La società avrebbe chiesto la possibilità di convertire il provvedimento in una semplice diffida, considerando la grande correttezza sempre dimostrata dal pubblico riminese.

Icaro Sport. Trestina-Rimini 1-1, il servizio

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna