21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Per le stazioni del TRC tinte verde, blu e sabbia

PoliticaRimini

10 aprile 2018, 14:08

Per le stazioni del TRC tinte verde, blu e sabbia

“Verde come i parchi della città, blu come il suo mare, color sabbia come la spiaggia”: così l’Amministrazione Comunale spiega i colori che stanno tingendo le undici fermate riminesi sul tracciato del trasporto rapido costiero, i cui lavori di predisposizione sono in fase avanzata ela cui entrata in funzione, dopo lunga gestazione, è prevista nel 2019. La scelta degli abbinamenti cromatici, nelle intenzioni, vuole dare alle singole fermate di un carattere identitario legato ai luoghi.

“Le fermate del TRC- spiega una nota dell’Amministrazione Comunale – pensate come porta d’ingresso alla spiaggia, al sistema dell’ospitalità degli alberghi, alle bellezze del centro storico, devono offrire un ambiente piacevole, comodo e accogliente sia per i riminesi che per i turisti che lo useranno. Per questo sono stati così studiati i materiali, i colori che, proprio ispirandosi al Parco del Mare, riprendono i toni del sabbia, del verde, del blu. E’ stata prestata cura agli elementi di arredo, come le panchine, che oltre ad essere funzionali dovranno contribuire a rendere bello e accogliente il contesto di fermata”.

Altro obiettivo è quello di fornire agli utenti le informazioni necessarie per accedere agevolmente al servizio. “Per questo – si legge – diventa centrale il lavoro sul cosiddetto wayfinding, che serve a orientare i passeggeri, fornire loro in modo immediato le informazioni necessarie tramite mappe, segnalazione dei percorsi, e appositi applicativi che saranno messi a punto. E’ questo certamente il caso della stazione ferroviaria di Rimini dove è in corso un lavoro importante con le Ferrovie per una riorganizzazione del contesto attuale al fine di migliorare i servizi, le connessioni e la fruibilità delle varie aree come l’atrio stazione ferroviaria, il capolinea TRC, le fermate dei bus, i parcheggi, la nuova velo stazione”.

I nomi delle fermate (come Rimini Station, Kennedy, Pascoli, Lagomaggio, etc.. fino a Miramare Airport) sono stati appunto scelti in riferimento ai luoghi importanti di interesse, proprio per rendere più semplice al turista individuare la fermata in cui dover recarsi.

Il TRC entrerà in esercizio nel 2019. L’apertura della tratta Rimini-FS- Stazione FS Riccione, con un tragitto della durata di 20 minuti, “consentirà dal prossimo anno di collegare i due capolinea con un sistema accessibile, frequente, comodo, ecologico e sicuro”. Il servizio avrà una frequenza di 7 o 10 minuti, i mezzi sono filobus a completa trazione elettrica dotati di aria condizionata, pienamente accessibili ai soggetti con ridotte capacità motorie e in grado di consentire il trasporto biciclette a bordo. La sicurezza sarà garantita da un servizio di videosorveglianza sui mezzi e nelle fermate.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454