martedì 22 gennaio 2019
In foto: Caterina Mazzotti sul podio
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
lun 23 apr 2018 11:36 ~ ultimo agg. 11:43
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Caterina Mazzotti (Ksdk Parma), seguita dai tecnici Luca Ravanetti e Giulia Vario ed accompagnata dal Presidente Lucia Rubini e dal D.T. Luigi Crescini, ha combattuto domenica al PalaPellicone, dove si sono tenute le fasi finali dei Campionati U18.

La 63 kg riccionese, al termine di una splendida gara, si è laureata Campionessa Italiana con cinque vittorie su cinque incontri, tutti per ippon.

La sua decisa e sicura “cavalcata” verso il podio è cominciata battendo prima Giasana per ippon di juji-katame, poi Castri per wazari di seoi nage più wazari di ko-uchi-maki-komi e Franzosi per ippon di ko-uchi-maki-komi conquistando così la semifinale. Qui ha incontrato Kamano, superata con un ippon di osae-komi andando dunque a disputare la finale con Arfaoui.

Caterina è rimasta molto concentrata e al momento giusto ha sferrato l’attacco deciso, con un bellissimo ippon di o-soto-gari. Così ha conquistato un meritatissimo primo posto, e naturalmente anche la cintura nera 1° Dan.

Tra l’altro, sul podio è stata premiata dal suo Maestro, in qualita di Presidente della CNIT Fijlkam.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna