mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Ottaviano Turci, Alessandro Marcantoni, Marco Borghetti, Luciano Donini e Paolo Mazzavillani
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
ven 20 apr 2018 08:25 ~ ultimo agg. 08:54
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Paolo Mazzavillani e Perla Fabbri profeti in patria. Giovedì sera è andata in scena la finale maschile, ultimo atto del torneo nazionale di 3a categoria del Circolo Tennis Cervia, il memorial “Mario Borghetti”, tra il n.1 del seeding, il 3.1 di casa Paolo Mazzavillani, che nella seconda semifinale di mercoledì sera aveva battuto 0-6, 7-5, 6-2 il 3.3 marchigiano Alessandro Cambrini (Coopesaro Tennis), ed il 3.1 cattolichino Alessandro Marcantoni (Misano Sporting Club), testa di serie n.2. Mazzavillani, seppur arrivato un po’ stanco al match-clou, ha vinto alla grande il confronto, sciorando un tennis di alta qualità, con un netto 6-2, 6-1 e confermando così sul campo la prima testa di serie.

Perla Fabbri, giovane 3.2 del Ct Cervia, testa di serie n.3, aveva vinto mercoledì sera il prestigioso titolo battendo in finale per 2-0 e ritiro la 3.1 imolese Silvia Sanna, n.1 del seeding. In precedenza la Fabbri aveva superato in semifinale la 3.3 sammarinese Giulia Dal Pozzo per 6-3, 7- 5.

Si chiude così, con un ottimo bilancio, in termini tecnici e di partecipazione, il torneo cervese, diretto dal giudice arbitro Ottaviano Turci.

Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna