mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: un manifesto in mostra al Novelli
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 13 apr 2018 17:58 ~ ultimo agg. 19:30
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’incontro pubblico di ieri sera alla sede SGR oggi, a conclusione del Progetto ‘Mafia e Legalità’ promosso dall’istituto Einaudi-Molari in collaborazione con altre realtà e sponsor del territorio, gli studenti di Rimini hanno incontrato  Giuseppe Costanza, l’autista di Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci, e  lo scrittore Riccardo Tessarini, che ne ha ricostruito la storia nel libro ‘Stato d’abbandono’. Nel libro si racconta come in molti, comprese le istituzioni che aveva servito, abbiano isolato Costanza dopo i fatti di Capaci. Il teatro ha ospitato anche la mostra sulle vittime della mafia realizzata dagli allievi di V del corso di Promozione Pubblicitaria.

icaro Tv. Giuseppe Costanza, l'autista di Falcone, incontra gli studenti a Rmini

L’iniziativa, presieduta dalla Preside dell’Einaudi-Molari Mari a Rosa Pasini, è patrocinata dai Comunidi Rimini e di Santarcangelo, approvata dall’USR e sostenuta da sponsor come  SGR, Angels Santarcangelo, Banca Mediolanum e AmbientHotels.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna