17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Furto a coppia nella notte a Marina centro, tre arresti

CronacaRimini

7 aprile 2018, 16:10

Traffico di cocaina in Germania. Ricercato si nascondeva a Torre Pedrera

in foto: repertorio

Anche la Polizia ferma tre transessuali peruviane per furti commessi a Miramare. Gli uomini delle Volanti della Questura di Rimini nella notte hanno infatti arrestato tre peruviane di 26, 31 e 38 anni perché responsabili di furto aggravato in concorso.

Erano passate da poco le quattro, quando una Volante è stata inviata sul Lungomare Tintori nei pressi di un locale, dalla quale era giunta la segnalazione relativa ad una aggressione da parte di tre soggetti che percuotevano un giovane, anche con un bastone. Sul posto gli agenti hanno individuato da una parte tre transessuali e dall’altra una coppia di fidanzati ventenni, che indicava i tre quali autori del furto del portafoglio del ragazzo avvenuto poco prima sulla battigia del bagno 5 dove si erano appartati. Il ragazzo ha raccontato che, accortosi del furto, insieme alla ragazza ha cominciato a seguirle ma le tre, raggiunte,negavano il fatto allontanandosi con passo veloce verso il Porto Canale.  La coppia ha allora chiesto aiuto alla Polizia.

Acquisite le dichiarazioni dei giovani e di altri testimoni le tre sono state condotte in Questura in arresto per furto aggravato in concorso.

Da ulteriori accertamenti è emerso che una è sospettata di aver compiuto altri furti in provincia di Ravenna consumati con il medesimo modus operandi; mentre le altre due risultavano irregolari sul territorio nazionale.

Nella mattinata durante il rito direttissimo sono state condannate a 1 anno e 4 mesi di reclusione con pena sospesa con espulsione per le irregolari sul Territorio Nazionale.

Nelle ultime 24 ore il personale delle volanti ha denunciato in stato di libertà sei persone, per reati contro il patrimonio e quattro di queste, di origine extracomunitaria, anche poiché irregolari sul Territorio Nazionale e nei confronti dei quali sono state avviate le procedure per l’espulsione.

Maurizio Ceccarini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454