21 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Eccessi con l’alcol. Se c’è il rimedio …

attualitàProvincia

23 aprile 2018, 17:31

Eccessi con l'alcol. Se c'è il rimedio ...

in foto: repertorio

Tra le tante mail che arrivano alla nostra redazione, una ci ha colpito alla luce del dibattito (eterno) sul divertimento in Riviera. Dibattito che si è riacceso proprio nei giorni scorsi dopo alcuni eccessi registrati in occasione della vacanza di migliaia di studenti inglesi e le dichiarazioni del presidente di Confcommercio Gianni Indino (vedi notizia). La mail promuove un prodotto anti hangover che sbarca nella movida della Riviera romagnola: con hangover si indicano, sostanzialmente, i classici “postumi da sbornia”.

Si parla del “primo nutraceutico italiano ed europeo a base di estratti vegetali capace di affrontare efficacemente senso di stanchezza, mal di testa, sensazione di malessere, nausea, mal di stomaco, spossatezza fisico-mentale e i sintomi derivanti dall’hangover (abuso di alcol)”, che “sarà distribuito nei party più frequentati della riviera romagnola e in 150 locali selezionati tra bar, ristoranti e discoteche” tramite espositori “dove il prodotto potrà essere facilmente acquistato da chi ne avrà immediato bisogno”.

Un rimedio che “offre la possibilità di divertirsi per ore di fila, senza accusare i sintomi tipici di una notte di eccessi”. Tutto pienamente nelle regole, è importante specificare: si tratta di una “formula brevettata sviluppata in collaborazione con il Dipartimento di Scienze del Farmaco dell’Università di Pavia, polo d’eccellenza sia in Italia che a livello internazionale per la ricerca riguardante gli integratori alimentari e ha ottenuto l’Autorizzazione al Commercio da parte del Ministero della Salute”. E il prodotto è distribuito anche in duemila farmacie italiane.

Oltre che nei locali, campioni di nutraceutico saranno distribuiti alla festa Ralf in Bikini del 25 aprile al Bikini Disco Dinner di Cattolica, maratona di dodici ore di musica di ballare che attira tradizionalmente migliaia di giovani, e alla festa principale del Music Inside Festival che si terrà dal 29 aprile al primo maggio tra Fiera, Castel Sismondo, Teatro degli Atti e Altro Mondo Studios. L’evento principale ospitato nei padiglioni della Fiera il 30 aprile prevede musica con dj dalle 16 alle 4 del mattino (il MIF, quest’anno in collocazione sfasata rispetto al MIR, è realizzato da un organizzatore esterno ed è regolamentato per quanto riguarda gli alcolici).

Gli anti hangover non sono certo una novità di oggi. E l’operazione, come detto, si svolge in modo pienamente lecito. Poi si invita anche “a non dimenticare mai la sicurezza personale e altrui, per esempio evitando di mettersi alla guida dopo aver bevuto”. Ma in un territorio che da decenni si muove sul sottile e delicato confine tra divertimento, eccessi e tolleranza, il rischio è di spostare l’attenzione sul rimedio all’abuso invece che sulla prevenzione.

 

Maurizio Ceccarini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454