Coppa Titano. Quarto di finale: Domagnano-Tre Penne 1-4

domagnano

in foto: (Ph©FPF/Filippo Pruccoli)

Domagnano-Tre Penne 1-4

IL TABELLINO
Domagnano (4-3-3): Muraccini; Dolcini, Pratelli (47 ‘st Valentini), Locatelli, Ferrari; Buscarini (24′ st Vicini), Burioni, Buldrini; Jaupi, Angelini, Ceccaroli (47’ st Venerucci). A disp.: Francioni, Angelo Faetanini, Alessio Faetanini, Paolo Rossi.

Tre Penne (4-3-1-2): Migani; Cesarini, Fraternali, Andrea Rossi, Merendino; Gasperoni (5′ st Marigliano), Patregnani (1′ st Calzolari), Gai; Simoncelli (31′ st Battistini); Martini, Paganelli. A disp.: Macaluso, Succi, Santini, Valli. All.: Luigi Bizzotto.

Arbitro: Avoni.
Assistenti: Ilie e Giannotti.
4° Ufficiale: Scarpino.

Ammoniti: 26’ pt Buscarini (D), 38′ st Gai (TP).

Marcatori: 6’st Martini, 10’st Simoncelli, 25’st Gai, 31’st Angelini, 44’st Battistini.

CRONACA E COMMENTO
Si gioca a Fiorentino un quarto di finale che vale come oro per entrambe le formazioni. Primo tempo dalle mille emozioni con continui attacchi da entrambe le parti; parte meglio il Domagnano con la conclusione di Ceccaroli, servito da Jaupi, che allarga troppo il piattone destro e manda a lato. Non si fa attendere la risposta del Tre Penne che al 36′ ha una grossa opportunità per trovare il gol del vantaggio con Martini, che solo davanti a Muraccini si fa ipnotizzare dal numero uno del Domagnano che rimane in piedi fino all’ultimo e respinge. Sulla ripartenza anche la formazione di Campo si divora un gol, ancora Ceccaroli che prova un diagonale destro e il tiro viene respinto coi piedi da Migani. Ultimo squillo di tromba del primo tempo al 40′ con il tiro di sinistro da dentro l’area di rigore di Gai che termina abbondantemente alto. Nella ripresa il Tre Penne trova un uno-due micidiale tra 6′ e 10′ che spezza le gambe al Domagnano: prima il gol del vantaggio con il traversone dal fondo di Simoncelli per la zampata vincente di Martini, poi lo stesso Simoncelli realizza un gran gol su calcio di punizione con una parabola sotto l’incrocio da posizione defilata. Continua ad attaccare senza sosta la formazione di Città che al 25′ trova anche la rete del 3-0: assist di Simoncelli per Gai che entra in area di rigore ed incrocia di sinistro sul secondo palo segnando il quinto centro in questa edizione della manifestazione. Si risveglia il Domagnano che 6′ più tardi trova il gol della bandiera con Nicolò Angelini che segna da terra di sinistro dopo essere stato contrastato da Merendino. E’ il neoentrato Manuel Battistini a chiudere ogni ostilità al 44′ con una sassata che centra il palo interno ed entra in rete. Triplice fischio dopo 5′ di recupero con il Tre Penne che festeggia l’accesso alla semifinale di sabato 21 aprile alle ore 20:30 contro la Folgore allo Stadio ‘Federico Crescentini’ di Fiorentino.

Matteo Pascucci
Addetto stampa Tre Penne

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454