mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: La squadra sammarinese di Coppa Davis
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 7 apr 2018 19:16
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nello spareggio per il 7° e 8° posto nel gruppo III di Coppa Davis, zona Europa, andato in scena a Plovdiv (Bulgaria) la Nazionale sammarinese ha superato 2-0 l’Albania. Con De Rossi ai box per non rischiare di aggravare la situazione alla gamba, i due singolari sono stati giocati dai giovani Filippo Tommesani e Antoine Barbieri, che hanno avuto la meglio rispettivamente su Genajd Shypheja (6-2 6-2 il risultato) e su Mario Zili (6-4 6-1). La Nazionale biancazzurra chiude dunque l’edizione 2018 al 7° posto.

“Siamo abbastanza soddisfatti – commenta il direttore tecnico Giorgio Galimberti, al seguito della squadra insieme al capitano Carlo Conti -. Certo, l’obiettivo iniziale era chiudere magari una o due posizioni più in su, ma con i problemi che ha avuto Marco De Rossi era obiettivamente complicato fare meglio di così. La cosa molto positiva è che, avendo schierato una squadra molto giovane, che va dal ’97 al 2001, abbiamo tempo per lavorare e margini di miglioramento. I più giovani, ben guidati da De Rossi, hanno fatto esperienza e si sono comportati bene. Da questo punto di vista non possiamo che essere soddisfatti”.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna