giovedì 23 maggio 2019
In foto: i controlli
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 2 apr 2018 18:04 ~ ultimo agg. 3 apr 11:51
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nel fine settimana i Carabinieri hanno effettuato 21 posti di controllo lungo le principali arterie stradali, nei pressi dei caselli autostradali nonché nei luoghi di maggiore aggregazione, sottoponendo a controllo 208 mezzi ed identificando 325 persone.
In particolare, un cittadino rumeno classe 1985 è stato denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere. Controllato nel centro storico in quanto in evidente stato di alterazione psicofisica, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un coltello da caccia con lama da circa 18 cm.
Inoltre, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Rimini, supportati dalle varie Stazioni competenti sul territorio, hanno segnalato 15 persone all’Autorità Giudiziaria per guida sotto l’influenza dell’alcool con tasso alcolemico superiore a 0,8 g.l.. Per loro, ai sensi dell’art. 186 del codice della strada, è prevista la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da sei mesi ad un anno.
Un automobilista è stato denunciato in stato di libertà ai sensi del comma 7 dell’art. 186 poiché, controllato alla guida del proprio veicolo, si è rifiutato di sottoporsi ad accertamento etilometrico.
Altri nove utenti della strada sono stati sanzionati amministrativamente perché trovati alla guida con un tasso alcolemico superiore a 0,5 e non superiore a 0,8 g/l: per loro scatta una sanzione di importo da euro 527 ad euro 2.108 oltre alla sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da tre a sei mesi.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna