16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Canali pieni di rifiuti lungo la Superstrada. Montini: Anas non rispetta l’accordo

AmbienteAttualitàRimini

10 aprile 2018, 13:43

in foto: uno dei canali

Un accordo siglato un anno fa ma che non ha mai avuto seguito. E’ quello fatto da comune di Rimini, Anas ed Hera per ripulire i canali che costeggiano la Superstrada per San Marino all’altezza del casello di Rimini sud, pieni di rifiuti in particolare plastici. “L’accordo – spiega l’assessore Anna Montini – era semplice ed efficace: Anas avrebbe provveduto all’operazione di stralcio, intervento che già rientra nei suoi compiti, e avrebbe poi dovuto ammucchiare tali rifiuti per poi avvisare Hera, che si sarebbe occupata del recupero e della raccolta dei cumuli. Lineare e semplice, se non fosse che da un anno a questa parte ciò non è mai accaduto e questo nonostante i diversi solleciti degli uffici del Comune ad Anas. Dopo l’ultima richiesta di intervento, Anas però ha risposto che non riuscità a mantenere fede l’accordo per motivazioni economiche”.

L’intesa riguardava il tratto di strada che va dall’uscita del casello all’imbocco con la circonvallazione verso Riccione e all’altezza dell’incrocio della Statale con via Montescudo, due tratti di competenza dell’ente nazionale per le strade.

A volte quegli interventi anche minimi, quelli che con un pizzico di volontà e qualche centinaia di euro sarebbero portati a termine senza fatica, diventano una montagna da scalare” commenta l’assessore che spiega come il comune “non avendo però più intenzione di tergiversare ulteriormente e per non trascinare una situazione che rappresenta una fonte di degrado ambientale e urbano“, stia valutando di farsi carico direttamente dell’operazione di pulizia dei canaletti, in relazione con Hera che ha confermato la sua disponibilità. “Una piccola ordinaria storia – conclude Montini – di come anche le azioni apparentemente più semplici, quei problemi così risolvibili, finiscano per arenarsi nelle maglie di una burocrazia francamente inaccettabile”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454