giovedì 19 settembre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 17 apr 2018 12:02
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Buone notizie per gli operatori sanitari dell’Ausl Romgna. Partirà, infatti, a breve la prima tranche di stabilizzazioni che riguarda 240 professionisti. Una decisione apprezzata dai sindacati di categoria che, richiamano, a non abbassare l’attenzione e di iniziare con le stabilizzazioni già a fine aprile. Altri poi gli interventi sollecitati, in particolare per gli infermieri.

Oggi – spiega la Funzione Pubblica CGIL – sul sito aziendale è stato pubblicato il bando di mobilità tra enti per la professione di Operatore Socio Sanitario, un passaggio
preliminare al bando di concorso per assunzioni di ruolo. Come Funzione Pubblica CGIL vediamo in questo il chiaro inizio di un percorso che andrà ad aiutare le Unità Operative che stanno soffrendo per la carenza di personale. Aspettiamo ora, e risollecitiamo l’azienda sanitaria, a definire e condividere con le Organizzazioni Sindacali la strategia aziendale riguardante le assunzioni per infermieri, dove si attende il concorso in assenza di graduatorie vigenti”.

Altre notizie
incrocio con via Barattona

Tamponamento a catena sulla consolare

di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna