domenica 26 maggio 2019
In foto: la commemorazione
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 7 apr 2018 11:15
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina a Fragheto, frazione  del Comune di Casteldelci, si è svolta la commemorazione delle vittime dell’eccidio nazifascista. Alla cerimonia ha partecipato anche il Comune di Rimini.

Il 7 aprile del 1944 con ferocia vennero trucidati 30 abitanti e 15 partigiani, catturati nella zona nel corso degliscontri con la Brigata Garibaldi Romagnola.

“Nelle ore successive del 7 aprile – narrano le cronache – quattordicisol dati tedeschi dello Sturmbattaillon OB Sudwest coinvolto negli scontri
dei giorni prima, giunti nella frazione, entrarono in molte case e ucciser oin rapida sequenza 30 persone, sterminando intere famiglie: su 75 abitanti
del paese furono uccisi 15 donne, 7 bambini, 6 vecchi e 2 giovani.” Per questi drammatici episodi al Comune di Casteldelci è stata conferita laMedaglia d’argento al merito civile.

A rappresentare il Comune di Rimini era presente il Presidente del Consiglio Comunale Sara Donati.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna