lunedì 19 agosto 2019
menu
In foto: il capitano Califano e il tenente Miserendino
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 21 apr 2018 13:57
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A Cattolica i Carabinieri hanno arrestato un 46enne albanese per spaccio. Dopo una serie di indagini sull’uomo, sospettato di gestire un importante giro di spaccio, i militari hanno fatto scattare la perquisizione domiciliare in casa dell’uomo e hanno trovato 80 grammi di cocaina, 25 dei quali già divisi in dosi pronte per lo spaccio. Nell’appartamento c’erano anche 7mila euro in contanti, ritenuti provento di attività illecita, e materiale per il confezionamento delle dosi.

L’uomo, processato per direttissima questa mattina, è stato condannato a 3 anni e 8 mesi di reclusione.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Lamberto Abbati   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna