domenica 26 maggio 2019
In foto: La presentazione in comune di emerge rimini 2018
di Lucia Renati   
lettura: 2 minuti
mar 3 apr 2018 16:01 ~ ultimo agg. 4 apr 11:45
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Nel marzo appena passato, in 12 giorni d’emergenza, è stato fondamentale il supporto, accanto all’azione delle forze dell’ordine preposte, di 450 volontari della protezione civile, su tutta la provincia. Sono i numeri dell’ultima emergenza idrogeologica che ha interessato Rimini, sommersa da acqua e neve. Sono mille in tutto i volontari iscritti alle 30 associazioni che compongono il coordinamento provinciale riminese. Per aiutare i terremotati dell’Aquila, i volontari della protezione civile riminese si sono dati il cambio per sei mesi.

Il prossimo fine settimana (il 7 e l’8 aprile), in piazzale Boscovich, si terrà la quarta edizione della manifestazione ‘Emerge Rimini’, promossa dal coordinamento delle associazioni di volontariato per la protezione civile di Rimini. I cittadini e i ragazzi delle scuole potranno assistere a dimostrazioni e simulazioni d’intervento in collaborazione con l’aeronautica militare, la capitaneria, i vigili del fuoco e tutte le forze chiamate a gestire le emergenze. Un appello da parte di Carlo Zecchin, presidente del coordinamento associazioni volontariato protezione civile Rimini: servono più volontari.

Al campo base allestito sulla spiaggia libera ci saranno simulazioni d’emergenza via mare, via terra, e su una parete artificiale. Unità cinofile, del soccorso alpino e della Croce Rossa Italiana, dimostrazioni in mare con sorvolo ed operazioni dell’elicottero SAR 15esimo Stormo, della Guardia Costiera, dei Vigili del Fuoco e dei volontari nautici e sommozzatori fino a domenica.

(Questa sera il servizio su Icaro tg alle 19.15 – 20.15 ch 91)

 

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna