mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: I Titans 2017-'18
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 18 mar 2018 22:12 ~ ultimo agg. 22:12
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

PALL. FIORENZUOLA-PALL. TITANO 90-64

IL TABELLINO
FIORENZUOLA:
Resca (0/2, 0/1), Colonnelli 8 (2/2, 0/5), M. Lottici (0/1, 0/2), Garofalo 19 (5/9, 2/3), Klyuchnik 16 (5/9), Galli 10 (2/3, 0/3), Sichel 9 (2/3, 1/4), Zaric 2 (1/2), Scekic 16 (6/6), Marletta 7 (1/4, 1/1), Zucchi 3 (1/2 da tre), Trobbiani ne. All.: S. Lottici.

TITANO: Sinatra 6 (1/8, 1/2), Grassi 7 (3/7, 0/3), Zannoni 10 (4/8, 0/2), Aglio 20 (6/14 2/6), Padovano 12 (5/9, 0/2), Ricci 4 (2/3, 0/1), Galassi 5 (1/1, 1/3), Macina (0/1 da tre), Calegari (0/2), Gamberini ne. All.: Foschi.
Arbitri: Meloni di Salsomaggiore e Bersani di Castell’Arquato.

Parziali: 17-18, 43-31, 61-52.

Tiri liberi: Fiorenzuola 27/32, Titano 8/14.
Tiri da due: Fiorenzuola 24/41, Titano 22/52.
Tiri da tre: Fiorenzuola 5/21, Titano 4/20.

Rimbalzi: Fiorenzuola 40 (Scekic 10), Titano 37 (Aglio 9).

Assist: Fiorenzuola 13 (Galli 7), Titano 10 (Padovano 3).

CRONACA E COMMENTO
Niente da fare per la Pallacanestro Titano a Fiorenzuola. Il risultato finale, 90-64, è ampiamente favorevole a una squadra di grande caratura che sta lottando per mantenere il vertice. I Titans, rabberciati e ancora senza capitan Gamberini, chinano il capo ma sono pronti a rialzarlo subito in vista di un finale di regular season di fuoco.

Il buon avvio di Aglio consente alla squadra di far partita pari e di restare in vantaggio (3-5 al 3’). Nel batti e ribatti iniziale la squadra di coach Foschi ha la bella capacità di rispondere ogni volta che Fiorenzuola ripassa in testa. Il primo quarto, dunque, scorre via con vantaggi alternati e con San Marino che chiude il periodo avanti di 1 (17-18). È gara di grande determinazione, quella del gruppo biancazzurro. Una partita nella quale non si abbassa mai la testa e si sta ancora avanti fino al 15’, sui cinque punti in fila di Aglio che valgono il 28-29. A quel punto, prima dell’intervallo, a cambiare il match sono i canestri di Scekic e Marletta, bravi a far allungare Fiorenzuola fino al 43-31 di metà gara. Il parziale, in cinque minuti, è di 15-2.

In avvio di ripresa il cuore Titans non viene meno. Il tentativo di ricucire c’è e sembra dare i suoi frutti quando Zannoni e Aglio infilano punti importanti (45-41 al 24’). Ci prova San Marino, arriva a più riprese a -4. Poi, a fine quarto, è ancora Scekic a ricacciare indietro la rimonta con canestri di importanza decisiva (61-52 al 30’). La gara, già complicatissima, si fa impossibile quando Fiorenzuola infila il 9-0 per aprire il quarto periodo (70-52 al 33’). Niente da fare, la gara finisce sostanzialmente lì. Ora però testa alta e ripartire perché da domenica prossima comincia la rumba finale.

Loriano Zannoni
Ufficio stampa Pallacanestro Titano

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Notizie correlate
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna