giovedì 12 dicembre 2019
menu
Attualità Provincia

Tiangong -1, conto alla rovescia per il rientro. Impatto previsto a Pasqua

di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 30 mar 2018 11:46 ~ ultimo agg. 31 mar 15:14
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Tiangong-1, nella sua orbita intorno alla terra, è tornata a fare capolino sulle teste dei romagnoli intorno alle 10 di questa mattina. Per la stazione spaziale cinese, ormai fuori controllo dal 2016, si avvicina il momento del rientro: in base agli ultimi dati forniti dall’Agenzia Spaziale Italiana, è stimato per il 1 aprile alle 4:50 ora italiana, con una finestra di incertezza di circa 20 ore.

[fvplayer src=”https://www.youtube.com/watch?v=Kt5jHkcLe7s&feature=youtu.be” splash=”https://i.ytimg.com/vi/Kt5jHkcLe7s/sddefault.jpg” caption=”I frammenti della Tiangong-1 attesi per Pasqua. Pochi minuti prima si saprà dove”]

Non è ancora possibile escludere la remota possibilità che uno o più frammenti del satellite possano cadere sul nostro territorio ma si parla di una probabilità stimabile intorno allo 0,02%. Le finestre di interesse per l’Italia, che al momento coinvolgono anche la Romagna e le regioni più a sud, potranno essere confermate e definite nelle 36 ore precedenti il rientro. Le previsioni sono soggette a continui aggiornamenti dovuti all’incertezza del comportamento della stazione spaziale durante la caduta.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna